Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 19 Ottobre - ore 08.25

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Regolamento edilizio tipo, Scajola: "Comuni completino lavoro Regione"

Regolamento edilizio tipo, Scajola: `Comuni completino lavoro Regione`

Liguria - “La Liguria è tra le poche regioni in Italia all’avanguardia che ha varato il regolamento edilizio tipo rispettando i tempi dell’intesa tra Governo e Regioni dell’ottobre 2016. L’effetto del nostro lavoro è che tutti i Comuni liguri avranno le stesse regole, invece di avere 235 regolamenti diversi. Ora chiediamo a tutti gli Enti locali di completare il lavoro della Regione, rispettando la data del 18 novembre, così come richiesto dal Governo centrale, inserendo le norme specifiche che riguardano il loro territorio, come il verde urbano, il decoro degli edifici, la raccolta differenziata. Elementi decisi a livello locale, ma inseriti in una norma generale sull’attività edilizia uguale in tutta la Liguria”. Lo afferma l’assessore regionale all’Urbanistica Marco Scajola, lanciando un appello ai Comuni affinché si adeguino, anche per evitare che le norme regionali prevalgano sulle disposizioni comunali.

“Dopo il lavoro compiuto da Regione Liguria nell’arco di un anno, anche attraverso il tour sul territorio, invitiamo i Comuni ad adeguarsi alle disposizioni regionali, entro il 18 novembre – spiega l’assessore regionale all’Edilizia Marco Scajola – L’obiettivo è quello di tutelare le loro discipline urbanistiche, in caso i contenuti del regolamento regionale prevarranno sui piani urbanistici comunali. I benefici complessivi per il territorio sono evidenti, perché non ci saranno più regole edilizie diverse tra Comune e Comune, con la finalità di evitare la babele di linguaggi edilizi, anacronistici e incomprensibili, e tutti quei casi dove ancora sono applicate regole vetuste e obsolete”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure