Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 25 Febbraio - ore 00.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Raccolta differenziata, arrivano 310mila euro per potenziarla

Raccolta differenziata, arrivano 310mila euro per potenziarla

Liguria - Oltre 1,5 milioni di euro alle quattro province liguri per incrementare i piani di raccolta differenziata dei Comuni. Sono stati stanziati oggi dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore all’Ambiente Giacomo Giampedrone. Si tratta di un finanziamento che andrà a quei Comuni che presenteranno un piano per la raccolta differenziata entro il 31 maggio 2018. Tali risorse derivano in parte sia dall’ecotassa, sia dal contributo economico di quei Comuni che non hanno raggiunto per il 2016 i previsti obiettivi di riciclaggio e recupero.
Le risorse sono state suddivise per il 50% in parti uguali e per il restante 50% in base alla popolazione residente. Alla Provincia di Imperia saranno distribuiti 308.000 euro, alla provincia di Savona 339.000 euro, alla provincia di Genova 607.408 mila euro, alla provincia della Spezia 310.000 euro. Saranno infatti le province e la città Metropolitana a provvedere all’erogazione del finanziamento dei programmi organizzativi comunali.

“La nostra legge sui rifiuti emanata nel 2015 per l’incremento della raccolta differenziata sta già producendo risultati. Dal 2015 ad oggi si è passati infatti dal 38% di raccolta differenziata al 43,5%. Con l’obiettivo di arrivare entro il 2020 al 65%, come previsto dalla UE. Sicuramente la legge che abbiamo varato ha contribuito a sensibilizzare sia le Istituzioni che i cittadini”.

“Sul totale di 1,5 milioni di euro – continua Giampedrone – circa la metà deriva dall’onere versato dai Comuni che non hanno raggiunto i risultati, a conferma della bontà dell’impostazione della legge di far pagare i Comuni inadempienti per reinvestire le risorse a favore del riciclaggio e creare così un circolo virtuoso. Non è escluso pertanto che gli stessi Comuni, inadempienti negli anni passati che hanno versato il contributo dovuto, possano quest’anno avanzare domanda per essere finanziati”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News