Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 16 Gennaio - ore 13.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Raccolta dei tartufi, Vaccarezza: "Le risorse economiche delle iscrizioni restino nel settore"

Raccolta dei tartufi, Vaccarezza: `Le risorse economiche delle iscrizioni restino nel settore`

Liguria - Non disperdere i fondi provenienti dai tesserini, ma utilizzarli per tutelare e valorizzare il patrimonio tartufigeno ligure. È questo il punto chiave della modifica al ddl 18 del 26 aprile 2007 su disciplina e raccolta del prezioso tubero. Il disegno di legge è stato illustrato dal Capogruppo di Forza Italia in Regione Liguria, Angelo Vaccarezza e dal Deputato al Parlamento Europeo, Alberto Cirio. L’occasione per presentare la prima bozza è stata la ventiquattresima edizione della Festa Nazionale del Tartufo, a Millesimo, dove il Consigliere ha spiegato le novità introdotte e le possibili positive ricadute economiche sulla categoria. Il tutto è stato consegnato a Maurizio Bazzano, Presidente dell'associazione tartufai Liguri. Sarà proprio lui a leggerlo e a farne una precisa valutazione. «Abbiamo sempre parlato di sinergie con i territori, di soluzioni condivise per portare "ossigeno economico", possibilità e futuro al nostro entroterra – dice Vaccarezza - oggi un primo piccolo passo per costituire questa realtà». L’obiettivo è garantire risorse a quello che è un patrimonio da salvaguardare. Per farlo è importante creare maggior sinergia anche con il vicino Piemonte, da sempre regione che alla sua eccellenza dedica ampio spazio. «Abbiamo preparato un disegno di legge che permetta al mondo dei tartufai di reperire in maniera diretta le risorse economiche necessarie allo sviluppo, alla tutela e alla promozione di questo tesoro che merita di avere un posto d'onore nei prodotti liguri – continua il capogruppo di Forza Italia – questo è sicuramente un volano economico. Le istituzioni sono chiamate a difendere questo tesoro nascosto tra le terre della Val Bormida: è un nostro preciso dovere”. – conclude Angelo Vaccarezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure