Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 01 Dicembre - ore 21.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Pci: "Socialismo o barbarie. Toti si prenda la responsabilità di quello che ha scritto e si dimetta"

a proposito del caso del giorno
Pci: "Socialismo o barbarie. Toti si prenda la responsabilità di quello che ha scritto e si dimetta"

Liguria - "Il tweet spregevole del Presidente della regione Liguria, Giovanni Toti, rende chiara e inequivocabile la natura cinica e disumana del capitalismo, l'idea che la dignità degli esseri umani sia subordinata alla produttività, che i più deboli siano sacrificabili sull'altare di un'economia basata sul profitto e lo sfruttamento". Così il Partito Comunista Italiano della Liguria commenta il caso del giorno e nella nota aggiunge: "Nei terribili mesi che stiamo attraversando, spesso, si sono sentiti e si sentono i media e certi politici sostenere che di fronte a questa pandemia saremmo tutti uguali, saremmo “tutti sulla stessa barca”. Cosa assolutamente non vera perché in questo frangente non siamo tutti uguali. Perché gli ultimi ce li stiamo perdendo per strada: anziani, disabili, disoccupati, detenuti, migranti, poveri, etc. Numeri senza volti".

E ancora: "La crisi scatenata dal Covid-19 sta mostrando chiaramente il volto mostruoso di questo sistema; la condanna morale e l'indignazione non bastano, è indispensabile la lotta, è necessario il protagonismo dei Comunisti. È sempre più evidente che non esistono alternative: Socialismo o barbarie. Toti si prenda la responsabilità di quello che ha scritto mancando di rispetto a tutti gli anziani e a tutti i liguri e dia le dimissioni da un ruolo di cui, ogni giorno di più, risulta non essere degno".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News