Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 24 Maggio - ore 22.53

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

La Regione si muove per la pulizia dei fiumi, il Pd: "Merito nostra sollecitazione"

La Regione si muove per la pulizia dei fiumi, il Pd: `Merito nostra sollecitazione`

Liguria - "L’assessore Giampedrone, come il mago Silvan, prova a mescolare le carte sul tema della pulizia dei rivi, ma il trucco non gli riesce. Ciò che proprio non è in grado di spiegare, però, è il perché di un intervento con così tanto ritardo. I soldi necessari, infatti, sono stati sbloccati solo oggi e dopo la nostra sollecitazione. Questo significa che i Comuni potranno intervenire con molto ritardo; ritardo che sulla sicurezza comporta parecchi rischi. Giampedrone, inoltre, confonde i numeri, perché se è vero che una parte dei canoni oggi serve anche a pagare i dipendenti trasferiti dalla Provincia alla Regione, questa però non può essere una giustificazione. Visto che la Regione spende molti soldi in comunicazione e progetti non strategici, risparmi su queste voci superflue o sulla reggia di De Ferrari e aumenti le risorse; soprattutto eviti di erogarle in ritardo". Così Raffaella Paita, capogruppo Pd in consiglio regionale, a margine della conclusione dell'assemblea genovese, che, in materia di pulizia dei fiumi, l'ha vista presentare un'interrogazione sottoscritta anche dal collega Pd Juri Michelucci.

In aula per la giunta ha risposto l’assessore alla difesa del suolo Giacomo Giampedrone annunciando la presentazione in giunta (dopo il consiglio) il provvedimento per la pulizia degli alvei con risorse aggiuntive, rispetto a quelle previste dai canoni demaniali che la legge regionale del 10 aprile 2015 aveva ridotto dal 70 per cento al 25 per cento. Giampedrone ha ricordato, infatti, che la disponibilità nel 2015 era di 4 milioni 700 mila euro e oggi, proprio a causa di quella legge, la disponibilità è di 1 milione 675 mila euro. L’assessore ha concluso spiegando che il provvedimento sulla pulizia degli alvei sarebbe andata in Giunta - dove poi è stata approvata - con la possibilità dell’immediata eseguibilità e dell’immediato utilizzo, da parte dei Comuni, delle risorse previste.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Mimmo Di Carlo in scadenza di contratto, vorreste vederlo ancora sulla panchina dello Spezia?































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure