Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 17 Agosto - ore 23.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il Pd attacca Berrino: "Caos treni in piena stagione turistica"

Il Pd attacca Berrino: `Caos treni in piena stagione turistica`

Liguria - "Ritardi record e cancellazioni: è questa la situazione in cui versa il sistema ferroviario ligure in piena stagione turistica. Un caos generalizzato, che unifica tutta la Liguria da Ventimiglia al Levante, passando per la famigerata Genova-Milano, dove ormai i disservizi non si contano più, con buona pace del treno veloce di Toti a cui non crede più nessuno.
E così, mentre la Giunta regionale vanta i risultati mirabolanti e assai discutibili del red carpet sul piano del marketing, il sistema ferroviario della Liguria – proprio nel periodo di maggior afflusso turistico - finisce al collasso. Un pessimo biglietto da visita per chi viene a passare le vacanze nel nostro territorio, di fronte al quale la Regione non può più sottrarsi. D’altra parte ciò che sta accedendo nel ponente ligure con i bus sostitutivi che non aspettano nemmeno l’arrivo dei viaggiatori, i ritardi record sulla Genova-Milano e i cronici problemi della linea che collega il capoluogo ligure ad Acqui Terme dove ogni anno si riprestano le medesime criticità, parlano chiaro. E vanno subito risolti.
A questo proposito chiediamo due cose ben precise alla maggioranza. Prima di tutto l’assessore Berrino venga immediatamente in Commissione (in questo ore chiederemo una convocazione urgente) a riferire sulle azioni che intende mettere in campo con Trenitalia per risolvere questi problemi. Il Pd è di disponibile a dare una mano.
In secondo luogo chiederemo nuovamente all’assessore – come abbiamo già fatto in passato –di convocare un tavolo con le associazioni dei consumatori, gli ambientalisti e i sindacati per far sì che il nuovo contratto con Trenitalia metta al centro la qualità del servizio, la riduzione dei tempi di percorrenza, l’integrazione tariffaria e modale ferro-gomma e gli investimenti nei tratti più critici della rete".

I consiglieri regionali del Pd Raffaella Paita e Giovanni Lunardon.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure