Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 07 Marzo - ore 12.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

I leghisti: "Col Modello Genova il furgone sarebbe stato tolto"

viviani e pucciarelli
Lorenzo Viviani e Stefania Pucciarelli

Liguria - "A togliere il furgone rosso dal ponte crollato ad Albiano Magra e i detriti ci ha pensato il fiume. La piena del Magra che ha travolto i resti del ponte di Albiano rappresenta l'immobilismo esasperante a cui ci condanna questo governo giallo-fucsia. Il ponte, lungo 300 metri, è crollato l'8 aprile 2020 e lì è rimasto senza che si muovesse una sola pietra fino all'arrivo della piena del Magra. Una inerzia inaudita nonostante interrogazioni e interpellanze. Col Modello Genova, preteso dalla Lega nel precedente governo, in meno di due anni sono state rimosse le macerie del Morandi (1,1 km) ed è stato costruito il nuovo ponte Genova San Giorgio. Diverse frane nella notte, inoltre, hanno bloccato alcune località della Liguria. Mentre a Roma si litiga per una poltroncina l'Italia cade un pezzo alla volta. Andiamo al voto e lasciamo decidere gli italiani sulla guida migliore per la nostra nazione".

Lo scrivono in una nota i parlamentari liguri della Lega Edoardo Rixi (responsabile nazionale Infrastrutture), Lorenzo Viviani e Stefania Pucciarelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News