Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 30 Settembre - ore 07.26

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Europa Verde: "Toti è a distanza siderale dalle reali necessità del territorio"

Europa Verde: "Toti è a distanza siderale dalle reali necessità del territorio"

Liguria - Ieri il presidente della Regione avrebbe dichiarato secondo notizie di stampa che considererebbe siderale la distanza del "Comitato tecnico-scientifico dalla vita reale".
Il presidente Toti, se la notizia corrisponde al vero, è probabilmente abituato,come il suo collega al Comune di Genova ad avere tante e tanti soldatini pronti e obbedienti .
ai suoi ordini.
Diversamente invece il comitato tecnico-scientifico,come dice il nome, è composto di tecnici e scienziati abituati ad esporre le proprie opinioni anche divergenti,lasciando poi alla politica di prendere le decisioni.
Ora noi vorremmo porre al presidente Toti tra un taglio di nastro e un altro cosa pensa di alcune decisioni da assumere:
a) Perche' le decisioni in tema di covid 19 sono finite sotto inchiesta della magistratura? Perche' si sono avute navi ancorate in porto quando si poteva utilizzare, ad esempio, il padiglione C del Galliera destinato alla demolizione?
b) Cosa ha risposto ai degenti in fase di dimissione da Covid 19 e alloggiati momentaneamente all'ex ospedale militare della Spezia dove, secondo notizie di stampa, avevano due guardiani all'esterno a sorvegliare e un centralinista per i contatti con le strutture mediche perche' non era stata prevista una struttura medica fissa e una assistenza continuativa?
c) Perche' è stato deciso di chiudere l'ospedale di Cairo Montenotte per riaprirlo con un orario COOP 88-20) per poi portare i malati dimissionandi di covid 19 alla struttura della Scuola penitenziaria mentre non si vuole riconoscere alla Valle Bormida lo stato di area disagiata?
d) Perche' non risponde alle pesanti critiche della Procura della Corte dei Conti sulla gestione sanitaria ligure e sulla continua fuga in altre regioni di pazienti in vece di fare spallucce e dire che i magistrati "fanno politica" (sempre secondo notizie di stampa)?
e) Perche' non spiega ad un comune cittadino i ritardi per la fissazione di un esame, che costringono tutte e tutti a ricorrere al sistema privato?

Probabilmente il comitato tecnico scientifico non conoscerà la vita reale ma lei la smetta di tagliare nastri e salutare sindaci benevoli e vada a parlare con lavoratori e lavoratrici della sanità privata, che aspettano il rinnovo del contratto di lavoro, con operatori e operatrici socio-sanitari della Spezia, che aspettano una soluzione ai propri problemi occupazionali oppure giusto spieghi ai malati e alle malate,che devono sottoporsi a sedute di radioterapia le ragioni della gita da Genova a Savona.
Se non sa da dove cominciare venga con noi e le faremo conoscere una Liguria diversa dalla sua narrazione e purtroppo molto piu' vera.

Europa Verde Liguria

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News