Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 17 Agosto - ore 18.56

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Cavo al Pd: "Il sostegno alle persone disabili è una nostra priorità, lo dimostrano numeri e fatti"

Cavo al Pd: `Il sostegno alle persone disabili è una nostra priorità, lo dimostrano numeri e fatti`

Liguria - “Il sostegno ai disabili è una assoluta priorità di questa Giunta. Lo dimostrano i numeri e tutti gli interventi realizzati nel 2016. Senza contare il sostegno che Regione garantisce ai giochi paralimpici giovanili in programma in autunno a Genova e Savona e all'ultimo bando sull’inclusione sociale, aperto da quest’anno per la prima volta anche alle realtà sportive e culturali”. Così l’assessore regionale a Cultura, Sport e Formazione Ilaria Cavo, risponde al Pd in materia di sostegno al trasporto degli alunni disabili.

Entrando nel merito dell’impegno della Giunta a sostegno dei disabili, per quanto riguarda il 2017 le risorse statali sono state confermate nella Legge di Stabilità. La Liguria è in attesa del decreto di riparto fra le regioni per procedere, come accaduto anche nel 2016, al trasferimento delle risorse alle Province liguri e alla Città Metropolitana di Genova. “Da parte nostra – spiega l’assessore alla Formazione - garantiremo, come già avvenuto in passato, il nostro sostegno ai disabili. In ogni caso abbiamo attivato, tramite apposite comunicazioni a Province, Comuni, scuole paritarie e Alfa (agenzia per il lavoro, la formazione e l’accreditamento) la rilevazione del numero dei disabili, che è il criterio in base al quale le risorse regionali vengono distribuite”.

Per quanto riguarda il 2016, Regione Liguria ha stanziato circa 3 milioni e 540mila euro per il sostegno dei disabili: di questi, oltre 1 milione e 500mila euro (1.500.954,63 euro) erano di provenienza regionale e poco più di 2 milioni di euro (2.039.045,37 euro) di provenienza statale. Tutte le risorse statali sono state integralmente destinate alle Province e alla Città metropolitana, assieme a oltre 420mila euro di quota regionale. Questa la ripartizione dettagliata: 1 milione e 428mila euro alla Città Metropolitana di Genova, 271mila euro alla Provincia di Imperia, 302mila a quella della Spezia e 457mila a quella di Savona. Queste risorse vengono poi utilizzate per garantire non solo il servizio di trasporto scolastico a favore degli studenti disabili, ma anche servizi di assistenza per l’autonomia e la comunicazione personale, ad esempio attraverso la fornitura di figure specialistiche o la fornitura di ausili quali testi braille o altri. Le rimanenti risorse regionali (poco più di un milione di euro) sono state utilizzate direttamente da Regione per: interventi per l’integrazione degli studenti disabili nei percorsi di istruzione e formazione professionale (400mila euro); interventi per l’inserimento di ciechi e ipovedenti nella scuola e nei percorsi formativi (40 mila euro); sostegno a favore di studenti disabili nell’ambito delle istituzioni scolastiche paritarie (300 mila euro); contributi a favore dei Comuni per interventi a sostegno dell’integrazione degli alunni disabili nella scuola primaria e secondaria di primo grado (340mila euro). “Da queste cifre risulta evidente – conclude l’assessore Cavo – che Regione Liguria ha sempre sostenuto e continuerà a sostenere, attraverso l’erogazione di risorse proprie alle Province e alla Città Metropolitana, il servizio di trasporto scolastico a favore degli studenti disabili”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure