Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 17 Giugno - ore 09.46

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Casapound, Forza Nuova, La Sinistra e Pci fuori da tutto

I partiti di estrema destra e quelli della sinistra radicale non ottengono il ticket per entrare in Europa e si fermano a percentuali che in alcuni casi sono davvero minime.

Non hanno raggiunto il 4 per cento
Casapound, Forza Nuova, La Sinistra e Pci fuori da tutto

Liguria - Né gli uni, né gli altri. Casapound, Forza Nuova, La Sinistra e Partito comunista italiano non ce l'hanno fatta. Non hanno superato lo sbarramento del 4 per cento e non eleggeranno nessun europarlamentare. Anzi, per le due formazioni di estrema destra e per il redivivo Pci non è arrivata nemmeno la soddisfazione di superare l'1 per cento.
Ancora una volta, dunque, i partiti che maggiormente si sono dati battaglia nel corso della campagna elettorale a causa di ideologie diametralmente opposte che affondano le radici nel passato sono rimasti fuori dal parlamento europeo.

Solo otto giorni prima delle elezioni di ieri la città si era arroventata per la presentazione di un libro di un candidato di Casapound e per la manifestazione organizzata da tutte le forze di centrosinistra, compresa, ovviamente la sinistra più radicale.
Per giorni parola come fascismo e antifascismo hanno risuonato come le campane della chiesa di Piazza Brin, ma alla fine nessuno dei candidati delle due estremità è riuscito a spuntarla.
Alla Spezia Casapound ha ottenuto 406 voti (0,39 per cento), mentre Forza Nuova si è fermata a 144 (0,14 per cento). Risultati in linea con quelli nazionali con la Testuggine che ha ottenuto 88.714 voti (0,33 per cento) e Forza Nuova 40.775 voti (0,15 per cento).
E' andata un po' meglio, ma non è bastato, ai due partiti di sinistra. In provincia della Spezia La Sinistra ha ricevuto 2.392 schede (2,29 per cento) e il Pci 1.345 (1,29 per cento), mentre in tutta Italia i voti per La Sinistra sono stati 465.092 (1,74 per cento) e quelli per il Pci sono stati 234.232 (0,88 per cento).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News