Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Agosto - ore 15.47

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Assestamento di bilancio, il centrodestra ligure va sotto in commissione

Assestamento di bilancio, il centrodestra ligure va sotto in commissione

Liguria - La maggioranza di centrodestra è andata ancora sotto in commissione nella votazione dell'assestamento al bilancio.
"Uno scenario dai contorni grotteschi: subito dopo la frettolosa lettura dell'assestamento, all'insaputa della presidente Pucciarelli il 90% dei commissari era impegnato con i cellulari, mentre Lilli Lauro era addirittura uscita dall'aula per parlare al telefono. Forse troppo impegnata in Comune, è uscita poco prima del momento del voto portandosi dietro con sé addirittura una delega. Risultato? 15 voti a 14 e voto contrario al provvedimento, che vedeva in ballo buona parte degli 8 miliardi del bilancio regionale: verrebbe quasi da ridere, non fosse che siamo di fronte all'ennesima mancanza di rispetto che questa maggioranza ha nei confronti dei cittadini, per di più su un tema così importante come il bilancio", commentano Fabio Tosi e Marco De Ferrari, consiglieri regionale del Movimento cinque stelle.

"La maggioranza forse ha già la testa al mare", rincarano la dose i consiglieri del Pd Raffaella Paita, Giovanni Lunardon, Valter Ferrando e Giovanni Barbagallo. "Le opposizioni hanno chiesto la verifica dei numeri e dopo la votazione si è capito che il centrodestra non li aveva. Le minoranze hanno votato contro un assestamento di bilancio incolore e burocratico, che dà risposte ordinarie a una situazione straordinaria e non fa nulla per arginare una crisi che esiste da tempo, ma che, come emerge dai dati di Bankitalia sulla Liguria in merito a occupazione, aumento delle disuguaglianze sociali, povertà e andamento economico generale si sta aggravando pericolosamente. La pratica andrà in prima Commissione e in Consiglio regionale, dunque, col parere contrario della terza Commissione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure