Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 27 Gennaio - ore 12.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Se il quantitativo di vaccino prenotato è correto, dove sono?"

da antonella franciosi (IV)
"Se il quantitativo di vaccino prenotato è correto, dove sono?"

Liguria - "Qualunque cosa ne dica o ne pensi il Presidente della Regione, al di là del balletto dei numeri, un fatto con cui nella nostra provincia facciamo i conti è la mancanza di vaccini antinfluenzali.
Ci viene detto che Asl 5 sta procedendo nelle vaccinazioni delle categorie protette ma i medici di famiglia hanno ricevuto in due mandate dosi comunque inferiori al necessario, nè sanno se e quando ne avranno di ulteriori.
Per chi non appartiene a categorie protette, non è dato capire nè quando nè se il vaccino sarà disponibile a pagamento nelle farmacie.
Perché nel territorio di Asl 5 ci troviamo in questa situazione ? Chi ha calcolato i numeri dell’approvvigionamento per la provincia spezzina e come, sulla base di quali dati ?
E se i quantitativi prenotati sono corretti, perché i vaccini non arrivano ?
Cosa viene fatto perché il nostro territorio riceva i farmaci di cui ha bisogno adesso e non quando non saranno più utili ?
La sostenuta campagna per la vaccinazione - con Toti che si mostra a spalla scoperta mentre lui - sì - si vaccina a inizio ottobre - a cosa serve, se mancano i vaccini ?
Peracchini tace; ma, già, lui non è né sindaco della Spezia né è il presidente della conferenza dei sindaci.
Magari qualche notizia possiamo averla dalla Sindaca della Spezia, senatrice Pucciarelli, che già ha nominato due assessori alla sanità del capoluogo e magari conosce informazioni e dati utili a spiegare cosa sta accadendo e chi fa cosa.
E no, non siamo sciacalli.
Chiediamo solo che tra un vanto, un silenzio e molti scaricabarile, qualcuno - uno a caso - si occupi della nostra salute.
Se la vaccinazione antinfluenzale è il banco di prova per quella anticovid, ecco siamo molto preoccupati".

Antonella Franciosi - coordinatrice provinciale ITALIA VIVA La Spezia
Corrado Mori ITALIA VIVA La Spezia
Giovanni Destri ITALIA VIVA Sarzana

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News