Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 24 Marzo - ore 21.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"No Giampedrone, il ritardo sul Felettino non è questione tecnica"

"No Giampedrone, il ritardo sul Felettino non è questione tecnica"

Liguria - "Relegare a semplice “questione tecnica”, come fa l’Assessore Giampedrone, l’abissale ritardo nella costruzione del nuovo ospedale Felettino significa tentare di lavarsene le mani.

Un atteggiamento simile non è accettabile da chi governa la Regione e ha, dunque, la responsabilità di offrire ai cittadini un servizio sanitario pubblico efficiente.

ASL5 sta vivendo un momento di evidente difficoltà e chi dovrebbe governare la Regione non è in grado di far fronte alle molte questioni aperte che ruotano attorno al cantiere del Felettino.

Ciò è fin troppo evidente.

I lavori sono fermi e a poco più di un anno dalla prevista consegna esiste solo una enorme spianata.

Il vecchio nosocomio è stato demolito nel 2016 e il dato di fatto è che oggi la provincia ha perso quegli spazi e soprattutto quei posti letto.

Il Sant’Andrea è un ospedale strutturalmente inadeguato, saturo, vetusto e sul quale aprire cantieri significa spendere ingenti quantità di denaro pubblico senza prospettive future.

Una questione, questa, che potrebbe essere attenzionata dalla Corte dei Conti.

Il cronoprogramma ancora in vigore, infatti, prevede la consegna del Nuovo Felettino nel novembre del 2020 e la cessione alla Pessina Costruzioni del Sant’Andrea, e della collina su cui sorge, nel 2021.

È logico che senza rivedere queste tempistiche non si possano più fare investimenti di rilievo.

È necessario dunque fare chiarezza sull’assetto organizzativo che dovrà avere la Sanità spezzina nei prossimi anni.

È chiaro che la Giunta Toti non abbia alcuna idea in proposito e non sappia come gestire i problemi.

Richiederemo una nuova Commissione sul Felettino, questa volta alla presenza della Pessina Costruzioni che deve darci risposte concrete su queste eterne varianti".



Francesco Battistini

Consigliere Regionale

Rete a Sinistra/liberaMENTE Liguria

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News