Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 24 Ottobre - ore 21.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"La storia si ripete", il consigliere accosta stretta anti contagio ed escalation nazista

"Prima vennero a prendere quelli senza mascherina..."

Il post

Liguria - L'annunciata stretta anti contagio e l'accettazione della stessa? Qualcosa quantomeno di accostabile all'ascesa del nazismo e alla colpevole indifferenza di chi non si è opposto a Hitler e sodali. Questo il parallelo pensato da Angelo Vaccarezza, consigliere regionale di Cambiamo. L'esponente totiano ingauno infatti, sulla sua pagina Facebook Vaccarezza in Regione, ha digitato una parafrasi del celebre sermone del pastore Martin Niemoller - spesso erroneamente attribuito a Bertold Brecht– in cui si punta il dito contro chi, assistendo ai torti perpetrati dai nazisti (nei confronti di comunisti, omosessuali, ebrei), non ha reagito perché quei torti non lo toccavano. “Prima di tutto – scrive Vaccarezza - vennero a prendere quelli senza mascherina, fui contento, perché io la metto sempre. Poi vennero a prendere quelli che si sposavano con troppi invitati, e stetti zitto, perché io non avevo più intenzione di sposarmi. Poi vennero a prendere quelli che avevano partecipato in troppi ad un funerale, e fui sollevato, perché io ai funerali non ci vado. Poi vennero a prendere quelli che organizzavano le cene in casa propria e io non dissi niente, perché non organizzavo cene a casa mia. Un giorno vennero a prendere me, e non c’era rimasto nessuno a protestare. Attenti che la storia si ripete”.

N.RE

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News