Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 18 Gennaio - ore 19.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Infermieri pronti a passare dal chiavarese alla Asl 5"

`Infermieri pronti a passare dal chiavarese alla Asl 5`

Liguria - "Quando la politica si occupa, in modo puntuale, degli aspetti piu’ delicati della vita dei singoli cittadini, ha il dovere di farlo in maniera approfondita e, soprattutto, evitando accuratamente di farne oggetto di strumentalizzazioni di parte. Per questa ragione, quando ci occupiamo della situazione degli infermieri che hanno partecipato al bando di mobilita’ volontaria regionale, risultando in posizioni di graduatoria utili ad ottenere il trasferimento presso l'Asl 5, entriamo sempre nel merito della questione senza limitarci a farne un’operazione di pura propaganda politica da spendersi banalmente sui quotidiani o, peggio, di bandiera". Così Francesco Battistini, consigliere regionale del Movimento cinque stelle.

"Abbiamo percio’ presentato in Regione - prosegue -, in collaborazione con la USB, Unione Sindacale di Base, che opera sul chiavarese, oltre ad una interrogazione propedeutica e di approfondimento, un Ordine del Giorno, che andrà in votazione nelle prossime sedute di Consiglio, tra fine Ottobre ed inizio Novembre, in cui non ci limitiamo ad evidenziare come il diritto di questi lavoratori non possa essere calpestato in nome di cavilli organizzativi o regolamentari che ne impediscano una rapida se non immediata esecutività’, ma entriamo nel dettaglio delle modalità con cui la Asl4 potrebbe, fin da subito, risolvere la situazione portando un vantaggio non solo agli operatori interessati ma anche agli stessi utenti. La Asl4, secondo un nostro studio approfondito e basato sulla deliberazione dirigenziale, potrebbe immediatamente attingere a graduatorie esistenti ed attive, senza necessita’ di attendere i tempi, che si annunciano molto lunghi, di un nuovo concorso e consentendo ai lavoratori aventi diritto di potersi trasferire in Asl5 senza ulteriori lungaggini burocratiche. Non entreremo qui nel merito dei contenuti dell’Ordine del Giorno presentato, poiche’ molto articolato e complesso, ma la soluzione è contenuta, con chiarezza, in quel documento. Serve solo la volontà politica e tecnica di ascoltare la nostra proposta e di concedere un diritto a questi 14 infermieri senza tenerli ostaggio dell'azienda di appartenenza in attesa di un concorso appena annunciato."

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure