Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 15 Settembre - ore 08.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Impensabile aumentare i traffici navali senza intervenire sui combustibili"

"Impensabile aumentare i traffici navali senza intervenire sui combustibili"

Liguria - Ieri in Regione il consigliere Pastorino (Rete a Sinistra&liberaMENTE Liguria) ha presentato un’interrogazione, sottoscritta dal collega di gruppo Francesco Battistini, in cui ha rilevato che l’International Marine Organization ha stabilito che dal 2020 le imbarcazioni non potranno più utilizzare combustibile ad alto tenore di zolfo. Pastorino ha ricordato che nella seduta della IV commissione del 12 giugno scorso è stata espressa la necessità di monitorare il rispetto dei nuovi vincoli e che alcuni porti italiani hanno sottoscritto accordi un controllo sui combustibili utilizzati dagli armatori. Pastorino ha chiesto alla giunta che i parametri siano rispettati anche nei bacini portuali della Liguria.
L’assessore all’ambiente Giacomo Giampedrone ha specificato che la Regione non ha competenze dirette in materia di combustibili navali e ha illustrato le altre iniziative assunte dalla giunta per il risanamento della qualità dell’aria. "Le misure indirizzate al contenimento del biossido di azoto riguardano – ha detto – il trasporto pubblico e privato, i cantieri e i porti e sono state avviate iniziative per promuovere un accordo volontario per le riduzioni delle emissioni connesse ai porti e incontri con le istituzioni interessate". L’assessore ha spiegato che un primo accordo volontario per ridurre il tenore dei carburanti nei combustibili marini è stato promosso dalla capitaneria di porto di Genova e Savona ed è stato sottoscritto il 19 luglio scorso da diverse compagnie di navigazione. Per quanto riguarda i combustibili marini Giampedrone ha sottolineato che i controlli ordinari sono effettuati dalla Capitaneria di porto e che la normativa di riferimento è nazionale.

"In breve tempo la Liguria arriverà a gestire 5 milioni di teus all’anno, oltre un numero elevato di navi passeggeri; ed è una questione che riguarda tanto Genova quanto le altre città portuali, La Spezia e Savona. Impensabile un aumento dei traffici marittimi senza intervenire sulla pulizia dei carburanti, a tutela dell’ambiente e dei cittadini – dichiara il capogruppo Pastorino a margine del consiglio -. Il primo gennaio 2020 entreranno in vigore le nuove norme sui contenuti di zolfo nei combustibili navali da impiegare in prossimità delle coste e all’interno dei porti, passando da 3,5% allo 0,5%, fino al 0.2%. Sarebbe necessario istituire un’area ECA transfrontaliera che permetta di avere ulteriore abbassamento dei gas nocivi dallo 0,5 allo 0,1. Altrove in Italia sono stati siglati accordi affinché la sostituzione del carburante avvenga a 12 miglia dalla terraferma. Certo: la regione non ha competenze dirette, ma non possiamo più permetterci di organizzare attività economiche senza includere a priori una rigida tutela ambientale, commisurata alle attività medesime –sottolinea Pastorino -. Questo chiama in causa la spinta della regione nei confronti del governo nazionale, dimostrando di rappresentare veramente le difficoltà e i bisogni delle comunità ligure per quanto riguarda il traffico portuale. Sulle questioni ambientali non possiamo scherzare: pochi mesi possono fare la differenza, quindi la strategia non può essere quella di aspettare 2020 per intervenire".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News