Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Gennaio - ore 17.56

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Soldi alle imprese che realizzano prodotti innovativi ed esperienziali

Soldi alle imprese che realizzano prodotti innovativi ed esperienziali

Liguria - Approvato dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore regionale al Turismo Gianni Berrino, il bando da 500 mila euro del Fondo strategico regionale, rivolto alle micro, piccole e medie imprese del settore turistico per progetti innovativi e di prodotti esperienziali. “È il terzo bando – spiega l’assessore Berrino – rivolto alle imprese del settore turistico, il primo che apre alla platea delle imprese non strettamente ricettive, dopo quello rivolto agli hotel e ai camping, ai villaggi turistici e ai parchi vacanze. Vogliano puntare su qualità e innovazione dei servizi offerti ai turisti, nell’ottica di essere sempre più competitivi rispetto alle altre regioni e attrattivi di nuovi flussi. Pensiamo che proporre motivazioni di viaggio ed esperienze diversificate consenta al turista una fruizione a 360 della propria vacanza in Liguria, per poter a pieno apprezzare e conoscere il nostro straordinario territorio”.

Il bando, le cui domande potranno essere presentate a Filse dal 13 aprile 2018 al 14 maggio 2018 – in modalità offline già dal 15 marzo 2018 -, è rivolto a micro, piccole e medie imprese - singole e in partnership di progetto con altre imprese per un minimo di tre – e ai consorzi che operano nel settore turistico e che hanno sede in Liguria. Gli interventi ammissibili comprendono: la progettazione di lavori edili, opere murarie, acquisto macchinari, realizzazione impianti che migliorino l’accoglienza turistica anche per i portatori di disabilità, dotazione di hardware e software per erogare e promuovere servizi, realizzazione di percorsi e laboratori del gusto, dell’artigianato e delle tipicità liguri. I finanziamenti erogabili vanno da un minimo di 10 a un massimo di 50mila euro.
“A breve – annuncia l’assessore Berrino – apriremo anche due bandi riservati ai Comuni liguri che hanno aderito al patto per il turismo per un totale di 1,5 milioni di euro di finanziamento, di cui 300 mila dedicati ai Comuni sotto i 5 mila abitanti. I bandi, sui cui criteri porteremo in Consiglio una richiesta di parere, serviranno a finanziare interventi per aree e percorsi pedonali, giardini e parchi urbani, percorsi ciclabili ed escursionistici, nell’ottica di rendere i nostri borghi sempre più accoglienti e attrattivi per i turisti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Palladino e Mora in rampa di lancio: quale giocatore dovrebbe fare spazio in lista A?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure