Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 17 Luglio - ore 21.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Slot, Rixi incontra gli operatori: "Entro aprile, ci sarà una riduzione degli apparecchi sul territorio del 30%"

Slot, Rixi incontra gli operatori: "Entro aprile, ci sarà una riduzione degli apparecchi sul territorio del 30%"

Liguria - Si è svolta in Regione Liguria la prima riunione con gli operatori commerciali, i rappresentanti di categoria ed Anci del tavolo di riforma del gioco lecito, convocato dall'assessore regionale allo Sviluppo economico Edoardo Rixi. «Abbiamo avviato il percorso del confronto con le categorie per arrivare a una riforma, che dia regole omogenee sul territorio, come ci chiedono i Comuni e Anci. - ha dichiarato l'assessore Rixi - Entro aprile 2018, ci sarà una riduzione degli apparecchi sul territorio del 30%, dagli attuali 10mila a 7mila e quindi stiamo studiando come ridurre al massimo le conseguenze possibili sull'occupazione e sulle piccole imprese del commercio locale. Stiamo studiando anche percorsi di formazione per i gestori degli apparecchi, nuovi medoti di controllo e sanzioni inasprite per chi fa giocare i minori. Da parte degli operatori del settore abbiamo riscontrato la massima disponibilità alla collaborazione per un'efficace riforma del comparto».

Replica
- L'assessore Rixi, infine ha replicato alle dichiarazioni della minoranza sul tema: «Trovo insensata la levata di scudi a suon di comunicati stampa delle opposizioni, proprio nel giorno in cui abbiamo riunito il tavolo, che il consiglio regionale aveva approvato. Oggi abbiamo avviato un percorso di riforma condiviso con tutte le parti in causa e col territorio, come mai prima era stato fatto. Il congelamento della precedente legge della giunta Pd, mai entrata in vigore e che per stessa ammissione di Anci era sbagliata e frettolosa, è stato un passaggio necessario per arrivare a una norma che potrà dare regole precise e certe senza perdere occupazione. In parallelo, la prossima settimana, sarà avviato anche il tavolo con i referenti del sociale con l'assessore Viale, dove verranno affrontati i temi collegati alla ludopatia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News