Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Settembre - ore 11.37

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia
56,13%
38,90%
2,42%
0,89%
0,52%
0,46%
0,24%
0,18%
0,17%
0,08%
Ultimo aggiornamento: 22/09/2020 10:02:52 Sezioni 1795 di 1795

Fiere e mercatini, dal consiglio regionale ligure uno stop a eccessi e abusi

Modificato con voto unanime il Testo unico in materia di commercio.

Fiere e mercatini, dal consiglio regionale ligure uno stop a eccessi e abusi

Liguria - Il Consiglio regionale oggi pmeriggio ha approvato all’unanimità il Disegno di legge 297 “Modifiche alla legge regionale 2 gennaio 2007, n. 1 (Testo Unico in materia di commercio)”. Una disposizione della legge finanziaria per l’anno 2019 ha reso non più obbligatorio il possesso dei requisiti soggettivi (morali e professionali) per l’esercizio del commercio su aree pubbliche, pur essendo necessario per ogni altra forma di commercio; questa nuova disposizione ha ripristinato l’obbligatorietà, sia per colmare la lacuna normativa sia per garantire legalità e parità di trattamento in tutti i settori commerciali. 
Sempre allo scopo di tutelare il tessuto commerciale -non solo quello su aree pubbliche ma anche di quello in sede fissa - sono state apportate modifiche al Testo in materia di commercio per limitare l’eccessiva proliferazione delle manifestazioni commerciali straordinarie su aree pubbliche, disciplinare ex novo l’attività dei creatori delle opere di ingegno e artistiche e aggiornare il regime previsto per gli hobbisti.
Queste nuove disposizioni hanno lo scopo di regolamentare in maniera più efficace i mercatini e le fiere straordinarie su aree pubbliche e evitare abusi in attività che, per loro definizione, rivestono carattere di non professionalità. Approvato un emendamento della giunta che, per salvaguardare il commercio di prossimità e i piccoli centri urbani, istituisce il marchio “bottega ligure” che verrà attribuito agli esercizi di vicinato e di cui saranno a breve definiti i requisiti da parte della giunta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News