Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 14 Agosto - ore 22.39

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Confartigianato ai deputati liguri: "Monitoreremo il vostro lavoro"

Confartigianato ai deputati liguri: "Monitoreremo il vostro lavoro"

Liguria - "Attenzione alle richieste delle micro e piccole imprese, dialogo costruttivo e collaborativo, sostegno al territorio. Insomma, chiediamo che la microimpresa sia messa al centro dell’attività dei nostri parlamentari e delle scelte economiche del nuovo governo". È questo il
commento di Giancarlo Grasso, presidente di Confartigianato Liguria, a elezioni politiche concluse.
"Augurando un buon lavoro a tutti i nostri parlamentari – aggiunge Luca Costi, segretario regionale di Confartigianato Liguria – Auspichiamo che l'attività dei senatori e dei deputati liguri neoeletti, così come di quelli riconfermati, sia sempre tesa al sostegno e allo sviluppo del mondo delle micro e piccole imprese. Ciò di cui queste realtà imprenditoriali hanno bisogno lo sanno bene: ben 17 dei 24 parlamentari liguri eletti hanno firmato il nostro documento “Per tornare a crescere”, contenente le proposte per il rilancio del nostro paese. Ora l'auspicio è che i deputati e i senatori mantengano fede alle promesse, impegnandosi al massimo per trasformare quegli obiettivi e proposte in fatti concreti: noi li terremo monitorati".

I sottoscrittori liguri del documento eletti in Parlamento sono i deputati di Forza Italia Roberto Cassinelli, Manuela Gagliardi e Giorgio Mulè. I deputati Flavio Di Muro, Sara Foscolo, Edoardo Rixi e i senatori Francesco Bruzzone, Stefania Pucciarelli e Paolo Ripamonti della Lega. Il deputato di Liberi e Uguali Luca Pastorino. I deputati del Movimento 5 Stelle Sergio Battelli e Marco Rizzone e i senatori Mattia Crucioli e Matteo Mantero. Infine, per il Pd, i deputati Raffaella Paita e Franco Vazio e il senatore Vito Vattuone. Il documento contiene una serie di proposte per ridurre la pressione fiscale e semplificare il sistema tributario, favorire l'accesso al credito, sostenere crescita e competitività, migliorare gli interventi su lavoro e formazione, implementare Impresa 4.0 e digitale.
"La piccola impresa chiede forti attenzioni e un grande interesse da parte dei parlamentari liguri – ricorda Grasso – Per questo ci aspettiamo impegno e collaborazione da parte di tutti. A questo proposito, incontreremo presto i neo parlamentari per avviare o, in molti casi, proseguire un confronto sulle prossime azioni da realizzare per il sostegno delle nostre piccole imprese. Che, ricordiamo, rappresentano la stragrande maggioranza del tessuto economico della Liguria e del Paese, e di conseguenza il più importante motore di sviluppo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News