Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 02 Giugno - ore 20.05

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Come imparare a fare trading online: piattaforme, corsi e demo

Come imparare a fare trading online: piattaforme, corsi e demo

Liguria - Il trading online è un'attività di compravendita di strumentari finanziari, da svolgere comodamente da casa. Grazie alle numerose proposte sul web, oggi anche tu puoi imparare a fare trading, e se sei alle prime armi puoi contare sulla presenza di webinar gratuiti, piattaforme intuitive e profili demo. Tuttavia, è importante non sottovalutare la formazione, acquisibile mediante corsi, libri, tutorial e dritte da parte di trader più esperti. Naturalmente, tutto quello che devi sapere sul trading oggi è disponibile su numerose piattaforme online tra cui mercati24.com dove puoi reperire guide sui principali intermediari, sulle piattaforme e sugli strumenti migliori da trattare.

Come scegliere il broker
Il primo passo per iniziare a fare trading online è quello relativo alla selezione dell'intermediario: nella scelta, infatti, è importante prestare attenzione al fatto che il broker sia certificato da un Ordine di Controllo, un ente di vigilanza che si occupi di regolamentazione, a tutela degli investitori.

Una volta effettuata questa verifica preliminare, puoi soffermarti sulla scelta degli strumenti finanziari: un intermediario deve fornire una selezione di asset piuttosto ampia, tra mercati azionari, forex e criptovalute. A questo punto, puoi passare alla valutazione dello spread, che deve avere un valore competitivo ed essere quindi fra i più bassi sul mercato.

Primi passi con un conto demo
Se il broker prescelto soddisfa tutti i requisiti preliminari, puoi passare all'iscrizione vera e propria. In questo caso, i migliori intermediari offrono ai nuovi utenti la possibilità di accedere a un conto demo, che consente di operare come un vero trader, con l'unica differenza che i soldi sul conto non sono reali. Questa opzione, favorita da chiunque operi per le prime volte, aiuta anche i meno avvezzi a interfacciarsi con la piattaforma e a prendere così confidenza con i comandi e l'operatività.

Nelle fasi preliminari, inoltre, ogni aspirate trader è affiancato da un account manager: un responsabile del back office che può guidarlo nell'apertura del conto e sugli strumenti da assimilare per agevolare l'attività.

Piattaforme web e tool professionali
Tutti i broker sul mercato forniscono ai loro clienti una piattaforma web efficiente e intuitiva. Si tratta di uno strumento utilizzabile comodamente da web browser e che, proprio per questo, non richiede di scaricare alcun tipo di programma. In aggiunta, ogni intermediario dispone di app scaricabili sui device portatili, che consentono ai trader di accedere alla piattaforma operativa anche da mobile.

Naturalmente, chiunque voglia mettersi in gioco in maniera più professionale, può scaricare piattaforme più funzionali: tra queste, tanto per citarne una, la Metatrader, che oltre a fornire un'esperienza di trading superiore, consente all'utente ampie possibilità di personalizzazione.

La formazione con i webinar
Per imparare a fare trading, i migliori broker offrono gratuitamente webinar periodici in cui esperti del settore espongono la loro operatività. Si tratta, in particolare, di indicazioni video sulle migliori strategie operative, che evidenziano gli strumenti finanziari su cui vale la pena porre l'attenzione e i possibili livelli di ingresso. Questi corsi aiutano gli utenti ad avvicinarsi all'operatività con una preparazione di base, per non rischiare di trovarsi a mercato senza un'opportuna conoscenza degli strumenti.

Segnali di trading
Naturalmente, se da una parte c'è chi si approccia a questo genere di attività lasciandosi frenare dalla mancanza d'esperienza, dall'altra c'è chi si lascia travolgere dalla frenesia. Per queste ragioni, al fine di far fronte all'inesperienza, gli intermediari offrono a scadenza regolare dei segnali di trading: suggerimenti sull'andamento dei mercati, che indicano operazioni con i possibili livelli di entrata e di uscita. Tali idee di operatività rappresentano uno spunto perfetto per avere un punto di vista diverso, che possa aiutare a riflettere prima di lanciarsi a mercato.

Social trading
Per utenti alle prime armi, molti broker offrono la possibilità di aderire a programmi di social trading: si tratta di veri e propri segnali di trading, distribuiti da trader con più esperienza, che mettono a disposizione di chiunque voglia seguirli tutti i parametri relativi alla loro strategia. Naturalmente, grazie alle opzioni di copy trading, i broker consentono di replicare tali segnali anche in automatico, in modo da evitare ogni possibile ritardo dovuto alla differita nell'esecuzione dell'ordine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








VIDEOGALLERY


















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News