Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 19 Settembre - ore 22.15

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Borse di studio-voucher per il diritto allo studio

bando aperto
Borse di studio-voucher per il diritto allo studio

Liguria - Aperto ufficialmente il bando regionale per chiedere le Borse di studio collegate al Sistema nazionale di Voucher previsto dal decreto legislativo 63/2017. Lo annuncia l'assessorato all'istruzione di Regione Liguria che ha disciplinato le Borse di studio destinate agli studenti iscritti alle scuole superiori (secondarie di secondo grado) e residenti in Liguria nell’anno scolastico 2018/2019, finalizzate all’acquisto di libri di testo, soluzioni per la mobilità e il trasporto, all’accesso a beni e servizi di natura culturale.

Per poter accedere all'erogazione del servizio i criteri sono i seguenti: 200 euro è l'importo minimo della borsa di studio, mentre 15.748,78 euro è il limite massimo ISEE per l'accesso al beneficio. Qualora gli studenti inseriti nella graduatoria siano tutti beneficiari dell’importo minimo della borsa di studio (200 euro), il valore di ogni borsa sarà riproporzionato, in uguale misura, sino a un massimo di 500 euro, in base alla disponibilità delle risorse ministeriali, che per questo anno scolastico ammontano a 801.534,1 euro.

L’anno scorso, grazie a questa operazione di ridistribuzione delle risorse disponibili, il valore unitario della borsa è arrivato a 313,59 euro per ogni studente. "Anche questo è un modo per garantire il diritto allo studio, - afferma Ilaria Cavo, assessore all'istruzione di Regione Liguria - intervenendo con un aiuto concreto alle famiglie. Il mondo della scuola ha bisogno di misure che aiutino in maniera efficace l'alunno e il suo nucleo familiare e crediamo fortemente che provvedimenti come questo vadano nella direzione corretta".

La Regione si avvale del proprio Ente strumentale, l’Agenzia ligure per gli studenti e l’orientamento – ALiSEO, per il ricevimento e la gestione delle istanze e per la formulazione della relativa graduatoria. Il bando per la richiesta del beneficio è già stato comunicato dalla Regione agli Istituti scolastici della Liguria per la trasmissione agli studenti ed è disponibile sui siti web www.regione.liguria.it e www.aliseo.liguria.it.

La domanda può essere fatta esclusivamente on line e deve essere compilata collegandosi al sito di ALiSEO (www.aliseo.liguria.it), entro e non oltre il 30 aprile 2019. Per informazioni ed assistenza nella compilazione dei moduli on line si può telefonare o scrivere ad ALiSEO al numero di call center 840848028, operativo sino al 30 aprile 2019 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30, oppure all’indirizzo di posta elettronica borsescolastiche@aliseo.liguria.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News