Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 21 Ottobre - ore 08.59

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Ponte Morandi, l'inchiesta entra nel vivo. Cozzi: "Abbiate fiducia"

Al via gli interrogatori per l'inchiesta sul crollo di Ponte Morandi

Al via gli interrogatori
Ponte Morandi, l'inchiesta entra nel vivo. Cozzi: "Abbiate fiducia"

Liguria - Lunedì mattina il procuratore capo Francesco Cozzi ha riunito il team che si occupa delle indagini sulla tragedia per iniziare a stilare il calendario dei primi interrogatori. In questo frangente, il Palazzo di Giustizia è stato teatro di una fra le più significative riunioni dell’inchiesta sul crollo di Ponte Morandi.
Gli incidenti probatori dovrebbero essere due, ed è urgente – per quanto riguarda la prima fase – agire tempestivamente, prima che i monconi vengano demoliti. In questo contesto – per quanto possibile –, Cozzi ha cercato di rassicurare tutti: "Ai parenti delle vittime, ai feriti e agli sfollati dico di avere fiducia. È come se la tragedia che è successa a loro fosse successa a noi e ai nostri parenti". Finora le accuse sono disastro colposo, omicidio colposo stradale plurimo e omicidio colposo plurimo aggravato dal mancato rispetto della normativa anti-infortunistica: la cosa fondamentale, ora, è trovare i responsabili. In questo frangente, gli inquirenti hanno già iniziato a passare al vaglio perizie, documenti e ore di filmati del giorno del crollo. L’ipotesi più probabile rimane è quella del cedimento degli stralli che reggevano il peso delle campate, oltre a quella della mancata manutenzione di un “gigante malato”, ma non si escludono eventuali sviluppi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News