Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 01 Dicembre - ore 22.11

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Nello Spezzino l'allerta è prolungata fino a mezzanotte. E riprenderà domani

Dopo la pausa della notte, dalle 11 di gioved' 24 nuovo dispositivo che riguarderà gran parte della Liguria, estremo levante compreso.

il nuovo dispositivo
Nello Spezzino l'allerta è prolungata fino a mezzanotte. E riprenderà domani

Liguria - Continua, e lo sapevamo bene dalle previsioni dei giorni scorsi, la fase instabile sulla Liguria: ma se sul centro Ponente la giornata di oggi rappresenta una relativa pausa (mentre a Levante saranno possibili fenomeni intensi fino a sera), domani è invece atteso un nuovo passaggio perturbato in particolare sul centro-levante della regione. C'è una nuova scansione dell’allerta (che non coinvolge le zone A e D): chiusura dell’allerta gialla per temporali sul centro della regione e l’entroterra di levante (zone b e e) alle 14 di oggi mercoledì 23 settembre allerta gialla per temporali prolungata sul levante (zona c, lo Spezzino) fino alle 23.59 di oggi.

Domani, giovedi’ 24 settembre, allerta gialla per temporali sul centro, levante e relativo entroterra (zone b, c, e) dalle 11 alle 23.59. La situazione verrà, come sempre, rivalutata e domattina sulla base delle ultime uscite modellistiche. Alla Spezia il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile coglie l’occasione per ricordare le misure di autoprotezione, in particolare per le zone a più alta probabilità di allagamento e in quelle collinari dove più alto è il rischio. In caso di forti piogge si raccomanda di limitare al massimo gli spostamenti in auto e, per le aree più soggette ad allagamento, di porre paratie a protezione dei locali siti a livello strada.

Nelle ultime ore precipitazioni d’intensità moderata, localmente forte, hanno interessato il centro Levante della regione. Da segnalare Chiavari, con 39 millimetri in un’ora, 23.8 in 15 minuti e 8.8 in 5 minuti; dalla mezzanotte le cumulate massime sono quelle sempre di Chiavari con 63.2 millimetri, Panesi (Cogorno, Genova) con 52.6, Genova Fiumara con 38.4, Rapallo con 30.2. Nelle ultime 24 ore queste le cumulate massime: Lerca (Cogoleto, Genova) 86.4, Genova Fiorino 83, Cavi di Lavagna (Genova) 71.2. Oggi, mentre schiarite interessano il centro Ponente della regione, precipitazioni localmente anche forti potranno continuare ad interessare il Levante della regione. Una relativa tregua nella prima parte di domani giovedì 24 settembre, poi, dalla tarda mattinata, è atteso un nuovo passaggio perturbato con l’intensificazione del flusso da Sud Ovest in particolare sul centro Levante della regione che, localmente, incrociandosi con quello da Sud Est potrà generare convergenze in grado di determinare temporali anche forti e organizzati. Da segnalare anche il rinforzo dei venti dai quadranti meridionali e, per quanto riguarda il mare, il moto ondoso in generale aumento.

Ecco l’avviso meteo con la descrizione dei fenomeni più significativi previsti:
Oggi. Permangono condizioni di instabilità con alta probabilità di temporali forti o organizzati sul Levante (zona C) fino alla serata. Sulle zone BE dal primo pomeriggio si attende una bassa probabilità di fenomeni forti. Venti in rinforzo da Sud, Sud-Ovest con possibili raffiche in serata fino 50-60 km/h in particolare sui capi esposti del Ponente (zona A).

Domani. l'approssimarsi di una nuova perturbazione riporta condizioni di spiccata instabilità sulla Liguria, a partire dalla tarda mattinata, in particolare sul Levante della regione. Si attendono rovesci e temporali con alta probabilità di fenomeni forti o organizzati sulle zone BCE, bassa probabilità di fenomeni forti sulle zone AD. Cumulate di pioggia fino a elevate su C, significative su BE. In serata venti da Sud-Ovest tra moderati e forti con raffiche intorno ai 50-60 km/h. Moto ondoso in aumento con mare molto mosso sotto costa.

Venerdì. permangono condizioni di instabilità, più spiccata sulla zona C dove è prevista ancora un'alta probabilità di rovesci o temporali forti o organizzati, bassa probabilità di fenomeni forti sulle zone BE. Attenuazione delle precipitazioni nel corso del pomeriggio. Venti da Ovest, Sud-Ovest fino a burrasca anche rafficati sulla zona A, fino a forti rafficati su C. Ingresso di venti settentrionali fino a forti in serata anche rafficati. Mare in aumento fino a molto agitato su C dove si attende una mareggiata intensa; agitato con mareggiata su AB.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News