Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 28 Novembre - ore 08.37

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Arpal modifica l'allerta, la perturbazione "saluterà" prima del previsto

Nello Spezzino doveva terminare a mezzanotte, invece, analizzando l'evolversi dei modelli, finirà alle 20.

Meteo in tempo reale
Arpal modifica l'allerta, la perturbazione "saluterà" prima del previsto

Liguria - Il fronte perturbato sta attraversando la nostra regione; le ultime valutazioni modellistiche e l’analisi della situazione delle ultime ore ha portato Arpal a modificare così l’allerta meteo per piogge diffuse e temporali:
ZONA A – ponente regionale: GIALLA fino alle 14 di oggi, lunedì 26 ottobre (bacini piccoli e medi).
ZONA B – centro regionale: ARANCIONE fino alle 17 di oggi, lunedì 26 ottobre, poi GIALLA fino alle 20.
ZONA C – levante regionale: ARANCIONE fino alle 17 di oggi, lunedì 26 ottobre, poi GIALLA fino alle 20 (bacini piccoli e medi); GIALLA fino alle 20 di oggi, lunedì 26 ottobre (bacini grandi).<7b>
ZONA D – entroterra di centro-ponente regionale: ARANCIONE fino alle 17 di oggi, lunedì 26 ottobre, poi GIALLA fino alle 20 (bacini piccoli e medi).
ZONA E – entroterra di centro-levante regionale: ARANCIONE fino alle 17 di oggi, lunedì 26 ottobre, poi GIALLA fino alle 20 (bacini piccoli e medi); GIALLA fino alle 20 di oggi, lunedì 26 ottobre (bacini grandi).

Cumulate modeste nello Spezzino.
Alle 11.30 la rete Omirl segnala cumulate orarie massime tra il moderato e il forte con 30.8 millimetri a Sella Giassina (Neirone, Genova), Mele (Genova) e Verdeggia (Triora, Imperia); nell’ultima ora spiccano i 25.0 millimetri di Genova Fiorino. Nelle ultime 12 ore Monte Pennello (Genova) ha raccolto 124.8 millimetri, Isoverde (Campomorone, Genova) 115, Sella Giassina (Neirone, Genova) 103.6, Mignanego (Genova) 93.2. Nell’imperiese 71.4 millimetri a Verdeggia, nel savonese 74.4 a Urbe Vara Superiore, ancora in attesa con cumulate modeste lo spezzino.

Da segnalare il vento con raffiche di burrasca o burrasca forte: 151.6 km/h a Fontana Fresca (Sori, Genova), 149.8 a Tanadorso (Ronco Scrivia, Genova) 124.6 a Monte Pennello (Genova). Nel capoluogo regionale da segnalare i 76.3 km/h toccati a Punta Vagno. Il fronte ha già attraversato la zona dell’imperiese e transiterà sul centro-levante nelle prossime ore, dove porterà ancora precipitazioni diffuse e instabilità con possibili temporali forti (che potranno verificarsi come eventi post-frontali, seppur in maniera meno intensa, anche nella serata); avremo venti meridionali ancora di burrasca forte, soprattutto sui rilievi e in rotazione verso sud-ovest, e mareggiata (oggi onda viva sul settore centrale, domani mare lungo con periodo superiore a 8 secondi sul levante regionale). Dopo il passaggio del fronte attenuazione delle precipitazioni e successivo esaurimento, con ingresso di venti da nord sul settore centrale, in esaurimento a partire dalla mattina di domani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News