Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 21 Luglio - ore 22.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Allerta gialla dalle 3 di stanotte, attendiamoci piogge

E' bene chiarire che i possibili temporali potrebbero anche restare confinati sul mare antistante lo spezzino senza raggiungere terra.

Allerta gialla dalle 3 di stanotte, attendiamoci piogge

Liguria - La Protezione civile regionale ha diffuso l'allerta meteo gialla per temporali emanata da Arpal, per i bacini piccoli e medi dello Spezzino dalle 3 di stanotte fino alle 13 di domani. La zona riguarda insomma la provincia spezzina fino alla costa di Portofino oltre a Val Fontanabuona e Valle Sturla. Temporali localmente intensi stanno interessando il Nord Italia, sospinti dal passaggio di un fronte perturbato che è in transito proprio in queste ore (al momento deboli precipitazioni interessano alcune zone del centro Ponente). Dalla notte, residue condizioni di instabilità potranno determinare temporali anche forti su tutto il territorio regionale, con un’alta probabilità sull’estremo levante della Liguria. Tali fenomeni potrebbero anche restare confinati sul mare antistante lo spezzino senza raggiungere terra. Si tratta di una configurazione meteo particolare che fa propendere infatti per eventi intensi, ma molto localizzati e destinati a un rapido esaurimento, al punto che domani le condizioni dovrebbero velocemente migliorare appena passata l’instabilità.

E domani? Previsti ancora possibili temporali forti, con alta probabilità di sviluppo fino a metà giornata, bassa probabilità sulle altre zone. Possibili allagamenti localizzati ad opera dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche o di piccoli canali/rii. Possibili danni puntuali per isolate raffiche di vento o trombe d'aria, grandine e fulmini, piccoli smottamenti. Temperature in aumento con umidità in sensibile diminuzione. Sabato invece le condizioni di instabilità dovrebbero attenuarsi, anche se saranno ancora possibili locali fenomeni temporaleschi, più probabili sui rilievi e nelle ore più calde. Temperature stazionarie ancora associate a bassi valori di umidità. Nelle prime ore possibili locali rinforzi dei venti da Nord con locali raffiche fino a 50 km/h, in particolare nella parte centrale della regione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Come ogni estate, non c'è un giorno senza sagre. Che ne pensate?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News