Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 14 Agosto - ore 22.39

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

“No al Daspo sportivo in caso di violenza per manifestazioni politiche»

Destinato a far giurisprudenza?
“No al Daspo sportivo in caso di violenza per manifestazioni politiche»

Liguria - “No al Daspo sportivo per le violenze durante le manifestazioni politiche”: lo ha stabilito il Tar della Liguria annullando le misure disposte dalla Questura di Genova nei confronti di due manifestanti accusati di atti di violenza durante una protesta antifascista a Sturla, nel levante genovese, indetta per impedire il raduno di esponenti del movimento di destra "Forza Nuova" che si è verificata nel febbraio del 2017.

“In un'occasione connotata dalla politica e dalla libertà di manifestazione non è possibile dedurre dal comportamento violento la possibilità di effetti pregiudizievoli nel settore del tifo sportivo – ha spiegato il Tar - La condotta dei ricorrenti, potrà ricevere, se del caso, la sottolineatura penale da cui potranno derivare le eventuali misure di polizia previste dalla legge”. “La polizia appurò che i ricorrenti erano stato ripresi in diversi momenti della manifestazione antifascista mentre compivano atti di violenza, cercando di accedere al luogo presidiato dalle forze dell'ordine, travisandosi con un casco e brandendo una cintura alla testa di un corteo che affrontava gli agenti – ha ricordato il Tar, spiegando che uno dei due aveva anche lanciato un fumogeno - Si tratta di comportamenti denotanti violenza e scarsa considerazione dell'ordine costituito che hanno comportato la denuncia degli interessati per diversi reati. La legge prevede la possibilità di applicare il Daspo anche a condotte estranee dall'ambito sportivo, ma solo in caso di condanna già pronunciata, un'ipotesi che non ricorre nei casi trattati”, ha concluso il Tar.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News