Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 29 Ottobre - ore 23.58

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Vaccino antinfluenzale, parte una campagna importante come non mai

Arrivano all'ASL5 le prime 60mila dosi dedicate alle categorie a rischio. Vaccinarsi per non scambiare l'influenza per Covid 19.

termina il 22 dicembre
Vaccino antinfluenzale, parte una campagna importante come non mai

Liguria - Partirà domani, lunedì 5 ottobre, e terminerà il 22 dicembre 2020 la campagna per la vaccinazione antinfluenzale. Regione Liguria, in collaborazione con Alisa e le Asl del territorio, ha disposto, con lo stanziamento di 2,5 milioni di euro, l’offerta gratuita della vaccinazione antinfluenzale anche nelle fasce di età 60-64 anni e 6 mesi-6 anni (per cui è prevista una raccomandazione a livello nazionale). Come in passato, rimane gratuito il vaccino per gli ultra 65enni e per le categorie e i soggetti a rischio di tutte le età.
“L’obiettivo primario in questa fase iniziale del periodo di vaccinazione – spiega il presidente Toti – è raggiungere i soggetti che possono correre più rischi in caso di influenza, offrendo loro la vaccinazione gratuita. Per questo ci siamo attrezzati con un’imponente scorta di vaccini, oltre 500mila dosi complessive con la possibilità, mano a mano che le utilizzeremo, di acquistarne ulteriori 100mila, e abbiamo deciso di iniziare con un mese di anticipo rispetto agli anni scorsi: vogliamo evitare a queste categorie di persone, più fragili per età o per patologie pregresse, di sviluppare complicanze tali da richiedere un ricovero ospedaliero oppure la possibile commistione con il Covid-19 oppure ancora una confusione dei sintomi legati al coronavirus o all’influenza. Conclusa la prima fase, a partire da novembre – sottolinea Toti – cederemo una parte dei vaccini anche alle farmacie, in modo da poter estendere la vaccinazione al resto della popolazione che potrà acquistarlo e recarsi dal proprio medico di medicina generale per la somministrazione”.

A partire dalla prossima settimana, i cittadini che rientrano nelle categorie per cui è prevista la gratuità potranno prenotare ed effettuare la vaccinazione: dal proprio medico/ pediatra di famiglia oppure, a seguito di prenotazione al Cup o nelle farmacie, anche negli ambulatori dedicati delle Asl. Le Aziende sanitarie inoltre si sono attivate per mettere a disposizione dei locali idonei per medici e pediatri di famiglia impossibilitati a utilizzare i propri studi. La piattaforma Poliss, un’applicazione specifica utilizzabile anche da medici e pediatri di famiglia, avrà una sezione dedicata per registrare le vaccinazioni effettuate.

Il Sistema sanitario regionale ha stimato, per le fasce indicate, un fabbisogno regionale di dosi vaccinali, incrementabile in caso di necessità, così ripartito:
Asl 1 - 66mila dosi
Asl 2 - 90mila dosi
Asl 3 - 241mila dosi
Asl 4 - 43mila dosi
Asl 5 - 60mila dosi

Prenotazione CUP per categorie gratuità
Per favorire l’accesso alla vaccinazione, a partire da quest’anno, in Liguria è prevista anche la possibilità di prenotare la vaccinazione antinfluenzale attraverso il numero verde regionale Cup Liguria 800 098 543 (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18) oltre che nelle farmacie territoriali oppure presso gli sportelli Cup presenti nei distretti sanitari e negli ospedali, esclusivamente per l’utenza che rientri nelle fasce di età e categorie per cui è prevista la vaccinazione gratuita e che non abbia effettuato la prenotazione presso il proprio medico.

ASL5: Al posto del Cup regionale, il numero dedicato è quello del call center aziendale 0187 - 533920 che sarà operativo dal 7 ottobre (dal lunedì al venerdì 9.00 - 12.30 e 14.00 - 17.30 e il sabato 9 - 12.30).


Donatori di sangue
Anche i donatori di sangue saranno sensibilizzati al tema della vaccinazione antinfluenzale, che sarà loro offerta attivamente e gratuitamente: l’invito è di contattare la propria associazione o il centro trasfusionale di riferimento per l’erogazione del vaccino che consentirà la tutela della loro salute e potrà così contribuire a ridurre eventuali carenze di sangue.

Campagna di comunicazione
La campagna di comunicazione per promuovere la vaccinazione antinfluenzale sarà diffusa attraverso uno spot, su tutte le emittenti televisive della Liguria e attraverso social network e quotidiani locali.
Sui siti di tutte le Asl della Liguria sarà disponibile una pagina dedicata alla vaccinazione antinfluenzale con indirizzi e recapiti utili.

ASL5
Modalità di prenotazione
1) Attraverso il Call Center aziendale al numero 0187 - 533920 operativo dal 7 ottobre 2020 dal lunedì al venerdì (9.00 - 12.30 e 14.00 - 17.30) e il sabato (9 - 12.30)
2) In alternativa, gli utenti potranno rivolgendosi direttamente al proprio medico/pediatra di famiglia che effettuerà le vaccinazioni presso il proprio studio medico o presso ulteriori sedi predisposte da ASL5 o altre sedi destinate a tale attività. L'erogazione delle vaccinazioni avverrà dal 12 ottobre al 20 dicembre.

Informazioni: ASL5 ha predisposto un indirizzo e-mail (vaccinazioni2020@asl5.liguria.it) per poter richiedere informazioni sulla campagna antinfluenzale 2020-2021.

Sedi ambulatori per vaccinazione antinfluenzale, solo su appuntamento (giorni e orari di apertura nell’allegato):
Levanto San Nicolò, via Nostra Signora della Guardia
Ceparana, piazza IV Novembre 34
La Spezia, Igiene e Salute pubblica via Fiume 137
La Spezia ex deposito Fitram Biblioteca Civica Beghi, Via Canaletto 100
La Spezia, Bragarina Via Sardegna 45
Lerici, Poliambulatorio via Gerini 14 e 22
Sarzana Igiene e Salute pubblica Via Paci 1 piano terra
Sarzana, pubblica assistenza la Misericordia e Olmo Via Falcinello 1
Sarzana Casa della Salute via Paci 1

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Orari vaccinazioni 2020


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News