Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 24 Febbraio - ore 17.56

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Vaccini, in arrivo in Asl 5 una "pizza" da 1.170 dosi

Oltre 10mila dosi in meno in Liguria

Liguria - È prevista per oggi, martedì 26 gennaio, la consegna in Liguria di 10 “pizza box” contenenti 11.700 dosi di vaccino Pfizer.

La nuova programmazione delle consegne prevista dalla struttura commissariale per l’emergenza Covid, decisa a fronte della modificazione unilaterale applicata da Pfizer, ha assegnato alla Liguria 2 “pizza box” (2.340 dosi) in meno la scorsa settimana e 7 “pizza box” (8.190 dosi) in meno per la giornata di oggi: la Liguria, pertanto, ha subito un taglio pari a 10.530 dosi.


I dettagli della consegna di martedì 26 gennaio:
- Asl1, ospedale Sanremo: nessuna consegna prevista
- Asl2, ospedale Savona: 3 “pizza box” contenenti 3.510 dosi
- Asl3, ospedale Villa Scassi: 2 “pizza box” contenenti 2.340 dosi
- Istituto G. Gaslini: 1 “pizza box” contenente 1.170 dosi
- Ospedale Policlinico San Martino: 1 “pizza box” contenente 1.170 dosi
- Ospedale Galliera: 1 “pizza box” contenente 1.170 dosi
- Ospedale Evangelico Internazionale: nessuna consegna prevista
- Asl4, ospedale Sestri Levante: 1 “pizza box” contenente 1.170 dosi
- Asl5, ospedale Sarzana: 1 “pizza box” contenente 1.170 dosi

Il piano vaccinale predisposto da Alisa mira ad assicurare la massima copertura nel più breve tempo possibile e a garantire la somministrazione della seconda dose nel rispetto della tempistica prevista (a partire dal 21° giorno dalla prima dose).

Considerata la riduzione dei quantitativi assegnati in precedenza e l’incertezza riguardante le prossime consegne, Alisa ha raccomandato alle Aziende di dare priorità assoluta alla somministrazione delle seconde dosi per garantire il massimo rispetto dei tempi previsti per il completamento del ciclo di vaccinazione.

È inoltre previsto l’arrivo in settimana di 17 scatole (ciascuna scatola contiene 100 dosi) di vaccino Moderna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News