Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Settembre - ore 22.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia
56,13%
38,90%
2,42%
0,89%
0,52%
0,46%
0,24%
0,18%
0,17%
0,08%
Ultimo aggiornamento: 22/09/2020 10:02:52 Sezioni 1795 di 1795

Trasporti e scuola, la Regione rilancia sulla capacità di carico a bordo

Lunedì dovrebbero arrivare le linee guida per il rientro in classe dalle quali passano anche i trasporti. Toti: "Per i Comuni difficili da raggiungere non escludiamo pullman granturismo".

in attesa delle linee guida definitive

Liguria - Pullman gran turismo per il trasporto scolastico e la richiesta di aumentare all'ottanta per cento la capienza sui mezzi pubblici in generale per garantire il rientro in classe in orario. Sono queste le principali novità illustrate dal presidente della Regione Liguria Giovanni Toti al termine di un'altra conferenza unificata in attesa delle linee guida definitive, per il rientro a scuola, che dovrebbero arrivare lunedì.
Alla conferenza delle Regioni di oggi hanno partecipato anche i Comuni e le Province approvato all'unanimità il documento elaborato dall'Istituto superiore di sanità sulla gestione di casi di contagio nelle scuole ."E' stato fatto un serio lavoro - ha detto - con le sanità regionali, amministratori scolastici, Ministero dell'Istruzione. Ed è stato approvato un tassello di un sistema ben più complicato per la riapertura degli istituti scolastici in sicurezza, rimasti bloccati per troppo tempo. Ci siamo confrontati con tutti gli attori dei Tpl per garantire la possibilità di muoversi sui treni e mezzi pubblici in sicurezza e su questo le Regioni dovranno esprimere un parere lunedì".
Sulla situazione in Liguria Toti ha spiegato: "Tutte le aziende dei trasporti assieme agli esponenti sia della sanità che delle amministrazioni locali provinciali e regionali hanno fatto il punto della situazione. Tutte le aziende hanno specificato che per avere un servizio efficiente e compatibile i mezzi dovranno avere capacità di carico dell'ottanta per cento. Attualmente in Liguria, per il settore extra urbano, è al 100 per cento tramite un'ordinanza regionale che implica l'utilizzo di tutti i dispositivi per la protezione individuale. Per questo motivo abbiamo chiesto al governo di aumentarla all'80 per cento in modo da garantire fluidità nei trasporti il 14 settembre con l'inizio della scuola. Anche l'Amt genovese ha detto che questa soluzione sarebbe compatibile con gli orari di punta".
"All'inizio della scuola mancano 17 giorni - ha aggiunto - e dobbiamo fare i conti con le risorse che sono in casa, perché non si fa a tempo a comprare nuovi pullman e altri mezzi. Stiamo valutando l'ipotesi di poter utilizzare anche mezzi gran turismo per agevolare i Comuni dell'entroterra, difficilmente raggiungibili. Dalle aziende di Trasporto pubblico locale è emersa la necessità di maggiori fondi, dei quali si parlerà lunedì. Al momento il governo ha fatto stanziamenti solo per colmare il disavanzo di bilancio, per mancati introiti dalla tariffazione e gli abbonamenti prorogati per il lockdown".
"Ci siamo raccomandati con il provveditore agli studi della Liguria - ha aggiunto il presidente Toti - che il percorso per le assunzioni sia solerte e attento più degli altri anni, per avere scuole ben presidiate. Ci siamo raccomandati che vi sia un numero sufficiente di insegnati perché i ragazzi abbiano una guida".
"Proseguono i test sierologici in base all'accordo nazionale - prosegue Toti - per il corpo docente e non docente. E abbiamo ribadito che le Asl sono a disposizioni dei Ministeri per fare tutto in tempo. Sarà un fine settimana di lavoro e lunedì dovremmo leggere in via definitiva le linee guida su Infrastrutture e Trasporti per il trasporto locale".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News