Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Settembre - ore 23.58

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Test obbligatorio per chi arriva da Spagna, Grecia, Malta e Croazia

Questa la decisione concordata per la Liguria da Toti e Speranza.

"Non vanifichiamo gli sforzi"

Liguria - Chiunque provenga da Spagna, Grecia, Malta e Croazia dovrà fare un test molecolare nelle ore prima della partenza, da mostrare al proprio arrivo, oppure dovrà segnalarsi alla Asl del territorio per sottoporsi a un tampone appena rientrato in Liguria. Questa la scelta concordata nelle scorse ore tra il ministro della salute, Roberto Speranza, e il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti. Il provvedimento vale sia chi vive in quei Paesi e viene in Italia, sia gli italiani che rientrano dalle quattro nazioni in questione.

"La situazione covid sul nostro territorio è sotto controllo, gli ospedali non hanno alcuna pressione di nuovi malati, gli uffici di prevenzione lavorano costantemente per tracciare ogni contatto. Impegniamoci tutti per non vanificare gli sforzi fatti finora e continuare sulla via della ripresa", afferma il presidente Toti, che nelle scorse ore si è appellato ai liguri per un Ferragosto all'insegna del divertimento, del relax ma anche del rispetto delle regole anti contagio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News