Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 24 Gennaio - ore 13.49

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Spostamenti vietati solo tra province a Natale? Toti: "Sarebbe miglioramento"

L'ipotesi è al vaglio ma c'è distanza di vedute, il presidente della Liguria: "Mi auguro che le norme possaano essere mitigate negli aspetti più brutali e iniqui".

correzione?

Liguria - La partita sui divieti anti-Covid a Natale non è ancora chiusa. Oggetto della discordia la stretta sugli spostamenti tra comuni il 25-26 dicembre e il 1° gennaio imposta dal dpcm che aveva fatto andare su tutte le furie molti sindaci. A quanto pare nelle ultime ore si sta vagliando una correzione che potrebbe portare ad una limitazione dei confini non più fra comune e comune ma fra diverse province. Una soluzione che piacerebbe anche al presidente della Liguria Giovanni Toti fin dall'inizio molto scettico sulle misure volute dall'Esecutivo per le festività natalizie: "Avevo auspicato che le regole potessero essere quelle che stanno orientando la nostra vita in queste ore, ovvero a seconda delle zone, della circolazione del virus e della situazione ospedaliera consentire spazi di maggiore o minore libertà - ha commentato Toti -. Invece è stata fatta una scelta differente, mi auguro che almeno possa essere mitigata nei suoi aspetti più brutali e iniqui“.

Una norma più elastica, che tenga conto anche del fatto che esistono regioni, e la Liguria ne è esempio massimo, dvoe un ponte piuttosto che un canale rappresentano confini che non devono diventare insormontabili. Se ne parla ma dal ministero della salute non ci sarebbe spazio per un'apertura di tal genere perché si scontra con una possibile ondata di auto e persone sulle strade e nelle piazze italiane che, se avesse dimensioni simili agli anni scorsi, sarebbe di difficile gestione. Toti non sembra convinto mentre il Regno Unito ha iniziato la somministrazione dei vaccini anti-Covid con la dose numero uno alla signora Margaret Keenan, una nonnina di 90 anni dell'Irlanda del Nord ma da 60 anni residente nella città di Coventry: "Pensare che mentre la Gran Bretagna oggi ha vaccinato la prima signora di novant’anni noi dispieghiamo 70mila uomini a protezione dei sacri confini comunali mi sembra qualcosa che non sta nella serietà che i tempi richiederebbero”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News