Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 28 Luglio - ore 18.32

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Riordino dei consorzi di bonifica entro l'estate

Se n'è parlato ieri nell'assemblea nazionale di Roma. Morachioli (Canale Lunense): "Sarebbe coronamento di un percorso iniziato quattro anni fa".

Riordino dei consorzi di bonifica entro l´estate

Liguria - Verrà approvato entro l'estate il disegno di legge sul riordino dei consorzi di bonifica che porterà così a quattro realtà distinte in Liguria con competenze anche sui bacini idrografici. Lo ha fatto l'assessore regionale Giacomo Giampedrone intervenuto a Roma all'assemblea dell'''Anbi (Associazione Nazionale Consorzi per la gestione e la tutela del territorio e acque irrigue) a cui ha preso parte anche il ministro dell'ambiente Galletti. “Questo sarebbe il coronamento di un lavoro consortile iniziato quattro anni fa – commenta il presidente del Consorzio del Canale Lunense Massimo Morachioli – perché sulla base di questa legge l'intero territorio ligure sarà soggetto a bonifica e dunque i cittadini diventeranno attori principali nella difesa del suolo e delle risorse idriche irrigue”.
“Come consorzio – prosegue Morachioli – abbiamo portato avanti questo percorso anche con i due eventi organizzati ad Expo e ad Albenga con la partecipazione di molti sindaci liguri che fin da subito hanno sostenuto la proposta che la Regione potrebbe presto trasformare in legge. A questo proposito – aggiunge – stiamo pensando di promuovere un altro incontro entro ottobre alla Fortezza Firmafede di Sarzana per illustrare tutti i contenuti e le potenzialità date dal riordino anche sulla base di esempi di altre regioni quali Toscana, Veneto e Lombardia nei quali i consorzi lavorano in armonia con i governi ed i territori locali”.
L'assessore regionale Giampedrone ha inoltre messo in evidenza l'importanza delle piccole manutenzioni su colatori ed affluenti minori in termini di mitigazione del rischio idrogeologico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure