Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Agosto - ore 22.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Rinnovato l'accordo. A Carrara i rifiuti di Genova, Savona e la Spezia

L'impianto potrà così lavorare alla massima capacità.

Rinnovato l´accordo. A Carrara i rifiuti di Genova, Savona e la Spezia

Liguria - Lo scorso 24 luglio, su richiesta della Regione Liguria, la Giunta Regionale Toscana ha approvato lo schema con il quale verrà rinnovato per il terzo anno consecutivo l'accordo interregionale Toscana – Liguria così anche nei prossimi 12 mesi potranno essere conferiti a Cermec i rifiuti urbani (fino ad un massimo di 25.000 tonnellate totali in un anno) raccolti nell'area metropolitana di Genova e nelle province di Savona e la Spezia. L'accordo sarà formalmente sottoscritto nei prossimi giorni, dopo che anche la Giunta ligure avrà approvato identica delibera: questo permetterà a Cermec S.p.A. di ottimizzare i processi produttivi e di conseguire economie che ridurranno i costi a carico dei cittadini di Carrara e di Massa.

Un doveroso atto di "solidarietà" con la Liguria, che da anni vive una profonda crisi impiantistica del trattamento dei rifiuti, permetterà infatti a Cermec di realizzare economie di gestione, sfruttando al massimo la capacità impiantistica che non viene saturata dal territorio. L'accordo interregionale, per il cui rinnovo hanno attivamente collaborato le Regioni e si sono impegnate le amministrazioni di Massa e di Carrara e il Consigliere Regionale Giacomo Bugliani, è doppiamente significativo: da un lato permetterà infatti di programmare l'attività aziendale con maggiore serenità, consentirà al personale Cermec di svolgere meglio l'importante servizio pubblico che viene reso tutti i giorni nonostante le criticità e potrà portare economie di gestione delle quali beneficeranno i cittadini dei due comuni soci; dall'altro, conferma l'importanza e il ruolo che l'impianto di trattamento meccanico-biologico di Cermec ha nel sistema integrato di gestione dei rifiuti urbani non solo nel bacino locale.

La società "ha appreso la notizia con ovvia soddisfazione e ha voluto ringraziare tutti quelli che si sono adoperati per ottenere il risultato, dimostrando che la capacità di fare sistema, anche a livello di amministrazioni locali, consente di migliorare i risultati della gestione delle partecipate pubbliche, riducendone l'onere per la comunità. Le sfide per Cermec, per i suoi dipendenti e per le amministrazioni locali, restano molte ma un piccolo importante passo è stato compiuto".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure