Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 09 Dicembre - ore 21.47

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Quasi mezzo milione per i morosi spezzini senza colpa

Dopo lo stanziamento per gli alloggi Arte, ora la Regione interviene per le locazioni del privato. Iniezioni per capoluogo e Val di Magra.

Quasi mezzo milione per i morosi spezzini senza colpa
Liguria - Tre milioni di euro per il fondo destinato agli inquilini morosi incolpevoli nell’ambito della locazione di immobili privati: li ha stanziati oggi la giunta regionale su proposta dell’assessore all’Edilizia e all’Urbanistica, Marco Scajola. Il nuovo finanziamento si va ad aggiungere ai precedenti 500mila euro (qui) che erano stati stanziati dalla Giunta Toti a settembre per la morosità incolpevole negli alloggi gestiti dalle Arte della Liguria. Le nuove risorse previste oggi dalla Giunta sono destinate a far fronte alle situazioni di difficoltà grave che incidono sulla possibilità per l’utenza di sostenere il pagamento del canone di locazione, magari per il sopravvento di una malattia o di un periodo di disoccupazione accertata dal Comune. “Si tratta di fondi – spiega l’assessore Scajola – che abbiamo voluto mettere a disposizione in un momento in cui tante famiglie liguri non riescono a pagare regolarmente l’affitto e che intervengono o a sanare la morosità o a stipulare un nuovo contratto. Dopo aver finanziato il fondo per la morosità incolpevole degli inquilini delle alloggi pubblici di Arte, oggi interveniamo sul fronte degli alloggi privati stanziando nuove risorse a favore dei Comuni più problematici che andranno a dare risposte a circa 300 famiglie”. Sono 23 i Comuni liguri individuati in tutta la Liguria: cinque in Provincia di Genova: Genova (oltre 1.2 miloni), Chiavari (84.000 euro), Rapallo (124mila), Sestri Levante (66mila euro), Arenzano (32mila euro); otto in provincia di Imperia: Imperia (177.500 euro), Camporosso (12mila euro), Diano Marina (17mila euro), Vallecrosia (28.500 euro), Bordighera (26.500 euro), Taggia (73.800 euro), Ventimiglia (61.700 euro), Sanremo (178mila euro); sei in provincia della Spezia: La Spezia (329 mila euro), Arcola (25 mila euro), Ortonovo (20milaeuro), S. Stefano Magra (18.500 euro), Sarzana (40.500 euro), Lerici (33.500 euro), e quattro in provincia di Savona: Savona (224mila euro), Albenga (78 mila euro), Cairo Montenotte (32.500 euro) Loano (56 mila euro).

“Oltre ai 3 milioni da destinare ai Comuni – conclude Scajola – abbiamo previsto inoltre uno stanziamento di 150mila euro di fondi regionali a favore di Filse, la Finanziaria della Regione, per il potenziamento del fondo di garanzia della locazione che si andranno ad aggiungere ai 500mila già in dotazione per soddisfare la richiesta di garanzia, sia dei proprietari che degli inquilini morosi che potranno così non essere sfrattati”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure