Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 09 Dicembre - ore 23.12

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Mieli dei Parchi: premiate le produzioni di eccellenza

Sono stati 15 i premiati, con una buona affermazione del castagno rispetto al millefiori e alla melata. Riconoscimenti anche per le produzioni del Parco Montemarcello Vara.

il meglio della liguria
Mieli dei Parchi: premiate le produzioni di eccellenza

Liguria - La giornata finale del Concorso dei Mieli dei Parchi di Liguria, appena conclusasi a Varazze nella sede del Parco del Beigua, ha celebrato l'impegno con cui gli apicoltori delle aree protette hanno continuato ad operare, nonostante le numerose difficoltà che affliggono il settore. I 94 campioni ammessi al Concorso, provenienti da 59 apicoltori insediati nei Parchi Alpi Liguri, Antola, Aveto, Beigua, Cinque Terre, Montemarcello Vara e Piana Crixia, sono stati sottoposti ad una rigida selezione che ha indagato tutte le caratteristiche del prodotto: dai parametri chimico fisici fino a tutte le possibili sfumature organolettiche, per incoronare le eccellenze.

Sono stati 15 i mieli premiati, con una buona affermazione del castagno rispetto al millefiori e alla melata. E proprio il miele di castagno prodotto nel Parco dell'Antola ha ottenuto le 3 apine d'oro, il massimo riconoscimento che attesta qualità e gusto del prodotto, che si aggiunge ad altri tre campioni premiati con due api. Riconoscimenti anche per le produzioni del Parco dell'Aveto, con 6 mieli premiati, e dei Parchi Montemarcello Vara e Portofino con un premio ciascuno. Tra i nove produttori del Parco del Beigua, in concorso con 15 campioni, tre hanno ottenuto un riconoscimento: Patrone di Cogoleto con una apina d'oro per il millefiori, mentre due apine d'oro per il miele di castagno sono andate all'Apiario Vinazza di Tiglieto e alla Bottinatrice di Sassello, due degli apicoltori che hanno aderito al protocollo di produzione "Miele del Parco del Beigua" e al marchio "Gustosi per natura" per la valorizzazione dei prodotti della filiera agroalimentare dell'area protetta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News