Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 24 Novembre - ore 22.18

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Distribuzione vaccino anti-Covid, prima gli ospedali e le rsa

A ricevere il vaccino per prime saranno 23 strutture in tutta la Liguria.

ecco la prima bozza del piano regionale

Liguria - Ventisettemila dosi destinate agli ospedali e 23mila nelle rsa per circa 50mila persone, la maggior parte lavoratori della sanità. Il piano regionale di distribuzione del vaccino anti-Covid disponibile in Italia entro il mese di gennaio, muoverà i suoi primi passi a partire dalle persone più a rischio. A ricevere il vaccino per prime saranno 23 strutture ospedaliere in tutta la Liguria per un totale di 27.516 unità di personale operanti nel sistema sanitario regionale, di cui 23.317 unità di personale sanitario e socio-sanitario. Oltre a questi ci sono 13mila ospiti delle strutture per anziani e 10mila lavoratori che li assistono. Per quanto riguarda le problematiche di conservazione, “se il vaccino sarà quello di Pfizer è prevista una logistica curata dall’azienda stessa per la sua distribuzione – ha spiegato Filippo Ansaldi, direttore della prevenzione di Alisa – con scatole refrigerate che garantiscono per alcuni giorni una temperatura di -75 gradi per salvaguardare l’Rna presente nel vaccino. Teniamo presente che ne esistono altri due che si conservano a temperature superiori”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News