Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Settembre - ore 22.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia
56,13%
38,90%
2,42%
0,89%
0,52%
0,46%
0,24%
0,18%
0,17%
0,08%
Ultimo aggiornamento: 22/09/2020 10:02:52 Sezioni 1795 di 1795

Zoet e la Premier mancata nel suo momento migliore

Tre anni fa il PSV Eindhove lo valutava quattro volte la cifra che lo Spezia pagherà per averlo. Titolare in Champions da due anni e nel giro della nazionale, il suo club lo blindò con il rinnovo.

il nuovo numero 1
Zoet e la Premier mancata nel suo momento migliore

La Spezia - Lo Spezia porta a casa per 1.5 milioni di euro un portiere che tre anni fa veniva valutato una cifra quattro volte maggiore. La velocità con cui è stata portata a termine la trattativa per Jeroen Zoet dal PSV Eindhoven, che sarà ufficializzato in giornata, ha le sue radici nella sessione di mercato dell'estate 2017. Allora aveva 25 anni, era saldamente titolare nel suo club arrivato terzo a sei punti dal titolo, giocava in Champions League da due stagioni e aveva appena disputato tre partite di fila da numero uno con la nazionale olandese. La Premier chiamava, in particolare il Crystal Palace del connazionale Frank De Boer. La cifra richiesta dal PSV è però importante, ben 5.5 milioni di sterline.
Il pound post Brexit si è già deprezzato, ma si tratta pur sempre di un totale che supera i 6 milioni di euro. In pratica i biancorossi blindano Zoet che alla fine rimarrà, si crea anche una frizione tra club e giocatore che invece anche allora non chiudeva a nuove esperienze. C'è il rinnovo e il portiere continuerà da titolare per altre due stagioni. L'annata appena conclusa invece finisce in prestito scavalcato nelle gerarchie dal tedesco Unnerstall. Così il PSV, memore di quanto successo tre anni fa, lo lascia libero di scegliere la sua nuova destinazione: l'Italia, lo Spezia. I procuratori negano anche davanti all'evidenza come da richiesta e nell'affare non si registrano intromissioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News