Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 18 Marzo - ore 20.55

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Zenga polemico: "Chi fa i calendari non ha idea di cosa significhi giocare a calcio"

suo figlio dieci anni fa segnò al picco
Zenga polemico: "Chi fa i calendari non ha idea di cosa significhi giocare a calcio"

La Spezia - La prima volta di Zenga contro i liguri, quanto meno da allenatore. Perché l'amarcord di quando da portiere campione d'Italia parò anche gli sputi in un indimenticabile Inter-Spezia di Coppa Italia, l'abbiamo già ampiamente ricordato. Vigilia di Spezia-Venezia e Zenga, che notoriamente non ha peli sulla lingua, se la prende con un calendario penalizzante. "E' stata una pausa-campionato che ci ha permesso di lavorare bene - ha esordito ai microfoni dei colleghi di Trivenetogoal il tecnico dei lagunari -, ma dobbiamo giocare lunedì sera alle 21, tornare il giorno seguente per poi mentre il Padova gioca oggi alle 15. Era già successo a Pescara e succede ancora stavolta. I calendari bisognerebbe farli con criterio e non penalizzando sempre le stesse squadre". Analoga lamentela seppur con altri toni coinvolse prima di fine anno proprio il tecnico dello Spezia Marino, in occasione della gara contro il Lecce. "Secondo me chi fa i calendari non ha bene idea di cosa significhi giocare a calcio" - sentenzia l'allenatore milanese.

Zenga, che ha un figlio di nome Jacopo che giusto dieci anni fa segnò al Picco con la maglia del Casale (serie D, primo anno di Volpi), prepara con esperienza l'atmosfera del derby contro i patavini che sarà il prossimo impegno dei suoi, dribbla con sapienza le domande sul mercato e quando gli chiedono se i nuovi arrivati Rossi e Lombardi saranno della partita, replica... alla sua maniera: "E secondo lei lo dico a voi se li faccio giocare? Stanno bene, ma non è vero che non hanno mai giocato perché Rossi ha disputato 45 minuti in Europa League". Sono 24 i giocatori che sono partiti alla volta della Liguria, fra questi anche l'ex Garofalo che in laguna si sta letteralmente allungando la carriera. Con lui anche Facchin, Bruscagin, Coppolaro, capitan Domizzi, Bentivoglio, Suciu, St Clair, Vicario, Modolo, Pinato, Zennaro, Segre, Geijo, Di Mariano, Schiavone, Lezzerini, Lombardi, Rossi, Cernuto, Zampano, Cito, Migliorelli, Vrioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News