Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 22 Ottobre - ore 20.17

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Volley, Lunezia corsara in casa dall'Autorev

Volley, Lunezia corsara in casa dall'Autorev

La Spezia - AUTOREV SPEZIA – LUNEZIA VOLLEY 1 - 3
SET: 19-25 in 22 minuti / 14-25 in 18 / 21-25 in 21 / 25-20 in 20.
SPEZIA VOLLEY AUTOREV: Re 1, Rolla 2, Tesconi 9, Maestri 4, Leri 5, Gianardi 2, Fusani 14, Sgherza 9, Panciroli libero; n.e. Canossa. All. Pascucci.
LUNEZIA VOLLEY: Brizzi 1, Lazzarini 0, D' Arcangelo 0, Lupi 10, Zanini 5, Mendoza 4, Santagostino 3, Buccelli 4, Marku 21, Gorgoglione 16, Bernardini 3, Spadone 2, Fiorino e Salvetti liberi. All. Giannini.
ARBITRI: Proietti e Sabato.
Sorpresa in quello che era una sorta di turno di ritorno dell’amichevole femminile di pallavolo fra Autorev La Spezia e Lunezia Volley, ancora al Palamariotti spezzino, dopo il recente pareggio sempre sulla distanza pre-concordata di 4 set. Stavolta il Lunezia s’impone infatti con un netto 3-1, su delle avversarie di categoria superiore, ma molto probabilmente anche più indietro nella preparazione d’inizio stagione oltre che rimaneggiate.
Per la cronaca Autorev nell’occasione con Re e Rolla ad alternarsi da palleggiatore, Tesconi in diagonale, centrali Maestri e capitan Leri (per quanto nel finale si sia vista pure Gianardi); di banda Fusani e Sgherza e libero Panciroli.
Volley Lunezia con Brizzi, talvolta Lazzarini, ad alzare e Lupi opposto: al centro Mendoza e Santagostino, nonché Buccelli particolarmente in battuta, schiacciatori Gorgoglione e capitan Marku per quanto sia entrata un paio di volte la stessa Bernardini…Fiorino e Salvetti come sempre a darsi il cambio da libero, con la prima in ricezione, la seconda in difesa. Verso la fine, tra le “lunensi” spazio anche a Zanini e Spadone, rispettivamente in diagonale e all’ala. Al palleggio ha fatto capolino ivi la medesima D’ Arcangelo più che altro al servizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News