Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 19 Ottobre - ore 18.29

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Volley, Autorev vicina al passaggio del turno

Volley, Autorev vicina al passaggio del turno

La Spezia - Rimontando due volte, l’ Autorev La Spezia vince anche la sua seconda partita di Coppa Liguria, seppur al 5.o set e si porta a un passo dal passaggio al turno successivo (in quanto vanno avanti le prime due del girone). Le spezzine hanno infatti 5 punti, come il Tigullio Santa Margherita a cui faranno visita nel prossimo weekend, il Lavagna è a quota 2 e il Casarza battuto l’altra volta è a 0.
Venendo al match contro l’ Admo Lavagna al Palamariotti spezzino…nell’ Aurorev Sp Lazzerini al palleggio con Leri opposto, Petacchi e Buccelli al centro, Tesconi e D’ Ambrosio di banda con Cecchinelli libero. Un paio di volte è entrata la Pilli al posto della Tesconi all’ala e prima del tie-break dentro la Cento in luogo della Leri in diagonale. In panchina un’acciaccata capitan Battistini.
Nell’ Admo ad alzare Dellapina con capitan Rossi opposto, Rolleri e Spirito centrali, Golisano e Campodonico all’ala e Pescio libero. In costruzione la Dellapina momentaneamente rilevata dalla Malatto prima e dalla Perre poi; quest’ultima è brevemente entrata pure a rimpiazzo della Rossi.
Prova di carattere dell’ Autorev che, due volte in svantaggio di un set, due volte rimonta appunto sino a vincere al “tie”. Nella serata in cui devono fare a meno del capitano e “regista” Battistini, le bianconere scoprono di averne un valido sostituto in costruzione nella Lazzerini, alzatore della seconda squadra in Serie D e dell’ Under 18. A proposito di novità inoltre, pesano non poco nel contesto l’esperienza della veterana Leri e le schiacciate del pure rinforzo Tesconi, senza scordarsi fra chi c’era già nella scorsa stagione: di una Petacchi “top scorer” della squadra e di una D’ Ambrosio decisiva nelle battute finali.

AUTOREV LA SPEZIA - ADMO LAVAGNA GE 3 – 2
SET: 22-25 in 25 minuti / 25-17 in 20 / 21-25 in 23 / 25-22 in 24 / 15-11 in 16.
SPEZIA VOLLEY AUTOREV: Lazzerini 2, Leri 14, Cento 1, Petacchi 19, Buccelli 7, Tesconi 16, D’ Ambrosio 13, Pilli 1, Cecchinelli libero; n.e. Battistini, Franceschini, Gianardi. All. Damiani.
ADMO LAVAGNA: Dellapina 6, Malatto 0, Rossi 23, Rolleri 7, Spirito 18, Golisano 7, Campodonico 9, Perre 0, Pescio libero; n.e. Cerabino, Riva, Perre, Sanguineti. All. Mattia.
ARBITRO: Shuli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News