Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Novembre - ore 21.34

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Vittorioso il debutto interno del Sarzana Basket

Vittorioso il debutto interno del Sarzana Basket

La Spezia - SARZANA - VADO 78 - 70 (21-15 / 31-24 / 55-47)

SARZANA BASKET: Bencaster 6, Casini 17, Fracassini 4, Palaz 13, Pizzanelli 3, Ferrari 15, Tesconi 2, Melegari 2, Paulauskas 16; n.e. Dell' Innocenti e Albanesi. All. Ricci; vice Pronesti'.

AZIMUT VADO LIGURE: Jancic 8, Pesce 0, Lo Piccolo 9, Bondi' 0, Pintus 12, Brignolo 8, Anaekwe 11, Tsetserukou 14, Cirillo 8; n.e. Gallo. All. Imarisio; assistenti Dagliano e La Rocca.

ARBITRI: Ciccangeli di Imperia e Rigato di Rapallo.

Dopo l'esordio vincente a Rapallo contro la Pro Recco, il Sarzana Basket vince e convince pure in quella che è la sua prima uscita di fronte al pubblico amico, in questo campionato di Serie C Silver ligure. Il primo successo al Palabologna peraltro non fa una grinza, con tutto il rispetto per un giovane Azimut Vado Ligure in vantaggio per buona parte del primo quarto e più d'una volta vicina alla parità, nel corso del match. Per la cronaca sarzanesi partiti con Casini play e Bencaster ala-guardia più volte scambiatisi di posizione, Palac ala e Paulauskas centrale, Ferrari ala-pivot presto rilevato dal più basso Fracassini salvo varie riapparizioni durante la gara; precoci anche le entrate del giovane Pizzanelli in luogo di Bencaster e di Tesconi al posto di Palac, sostanzialmente rientranti anch'esse però in un generale "turn-over", che ha coinvolto lo stesso pivot Melegari: soli non entrati il giovanissimo Albanesi e per via di una caviglia capitan Dell' Innocenti. Da parte loro i ponenti sono partiti col serbi Jancic playmaker, Lo Piccolo e Brignolo ali, il nigeriano Anaekwe (l'altro straniero era il bielorusso Tsetserukou) e Cirillo al centro...poi pure fra loro cambi e ricambi a iosa da cui e' rimasto esentato il solo Gallo.
Di seguito infine gli altri risultati di quella che era la seconda giornata.
Ardita-Cus 52-78, Pegli-Ospedaletti 77-69, Sestri-Pro 78-71 e Tigullio-Aurora 64-49 con la Tarros Spezia a riposo.
Per concudere a seguire l'odierna classifica.
Tigullio Santa Margherita, Sarzana Basket, Sestri Levante punti 4, Tarros La Spezia, Cus Genova, Azimut Vado e Pegli 2, Pro Recco, Ospedaletti, Ardita Juventus Genova e Aurora Chiavari 0.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News