Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Ottobre - ore 17.21

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Un guerriero per Marino, Marco Crimi pronto alla firma

Arriva dall'Entella un 'superattack' per il centrocampo: Angelozzi vuole chiuedere nelle prossime ore.

un uomo di corsa per marino
Un guerriero per Marino, Marco Crimi pronto alla firma

La Spezia - Parlerà ancora più siciliano il nuovo Spezia 2018-19. Il catanese Guido Angelozzi ha assunto ad inizio estate il marsalese Pasquale Marino ed ora è pronto a chiudere per un messinese doc: è Marco Crimi, classe 1990, reduce da un'annata da "titolarissimo" all'Entella. Evidentemente le sensazioni di un ripescaggio in extremis del club chiavarese non sono buone se è vero che lo Spezia ha accelerato per il centrocampista ed è pronto a chiudere fra stasera e domani mattina. Mediano di centrocampo (nella foto in battaglia con Maggiore), dotato di corsa e temperamento, è il classico "superattack" fra difesa e attacco: un recupera palloni che sa anche fa ripartire l'azione.

Una carriera fatta di gavetta e sacrifici, di un lungo girovagare per l'Italia, partendo dalla sua Messina dove stanno ancora gli affetti veri. Sulle ceneri del fallimento del club della sua città, passando per Bari, Grosseto, Latina, Bologna fino a Carpi, Cesena e nell'ultima stagione Chiavari. La serie A intravista e la finale di un Europeo con l’Under 21 nel 2013 perso contro la Spagna dei Isco, Morata, Thiago Alcantara. Un calciatore eclettico, visto che ha fatto un po' di tutto, dalla cintola in giù: potenzialità importanti fin dalla giovane età ancora non totalmente espresse. Con il Carpi due anni fa ha giocato titolare in serie A per tutto il girone di ritorno, poi mezze stagioni di passaggio con presenze ma in chiaroscuro, prima con la stessa società biancorossa poi con il Cesena, prima di approdare all'Entella: nell'anno appena concluso le 41 presenze messe insieme, raccontano di un giocatore che fa della costanza di rendimento una sua caratteristica peculiare. Ha un contratto in scadenza il 31 giugno 2020. lo Spezia è pronto a chiudere a titolo definitivo con i cugini chiavaresi che nel frattempo hanno ufficializzato lo scambio La Mantia-Caturano col Lecce e sono pronti a prendere lo svincolato Alessandro Cesarini, reduce da un grave infortunio durante i playoff disputati con la Reggiana (fallita e ripartita dai dilettanti col nome di Audace Reggio): fra le parti c'è ancora distanza.

L'arrivo di Crimi obbliga Angelozzi a lavorare anche in uscita per ragioni di lista: Giorgi, Acampora e Bolzoni sono fuori dai piani della società da tempo e quindi sul piede di partenza ma bisogna vedere quanto mercato hanno e a cosa sono interessati: ad oggi tutti loro si allenano con la prima squadra con la possibilità di partecipare anche alle partitelle ma a fine mercato ci sarà da presentare la lista definitiva e a quel punto sarebbero esclusi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News