Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 21 Marzo - ore 23.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Un attaccante in più e un centrocampista in meno

Angelozzi è stato di parola: pochi movimenti calibrati e la possiblità di mandare a giocare chi ha trovato meno spazio. Da Cruz, D'Eramo e Ligi sono arrivati mentre Giani, Bastoni e Gudjohnsen scendono in serie C.

chiuso il mercato
Un attaccante in più e un centrocampista in meno

La Spezia - Dovevano essere pochi movimenti, compresa l'opportunità di mandare a giocare alcuni elementi che erano stati più sacrificati nel girone d'andata. Guido Angelozzi è di parola, aggiunge un attaccante al pacchetto offensivo, sostituisce un difensore d'esperienza con un difensore d'esperienza e investe su una giovane promessa. Lo Spezia funziona e diverte, è in linea con gli obiettivi e dentro lo spogliatoio c'è un ambiente fertile. La scelta del direttore generale è di non andare a toccare un meccanismo che gira a meraviglia nelle ultime settimane, scelta peraltro dichiarata ad inizio gennaio.
Gennaio che era iniziato con gli acquisti di Michael D'Eramo e Alessio Da Cruz il mercato invernale dello Spezia, finisce con l'arrivo di Ligi. I due attaccanti erano arrivati rispettivamente da Avezzano e Parma, l'uno a titolo definitivo e l'altro in prestito. Entrambi subito in rete: l'ala abruzzese con la primavera nella sfida in ottica play-off contro il Verona, l'olandese nell'1-1 contro il Venezia da subentrato nel secondo tempo. Operazioni impostate da tempo così come era apparso destino il passaggio di Nicolas Giani alla Feralpisalò. Qui Angelozzi è stato costretto ad aspettare per non sguarnire una difesa alle prese con il lento recupero di Erlic e con l'infortunio di Capradossi. Oltretutto a metà mese Matteo Bachini, a sua volta prelevato dagli svincolati in autunno, era stato ceduto in prestito al Piacenza del diesse Matteassi.

La ricerca del difensore centrale aveva impegnato il direttore generale aquilotto per le ultime due settimane. Diverse piste battute, tra giocatori proposti e giocatori cercati: Brighenti del Frosinone, Simic della Spal, Costa del Benevento e Leverbe della Sampdoria tra gli altri. Il croato della squadra di Ferrara poteva essere aquilotto da ieri, salvo rifiutare il trasferimento in serie B. A quel punto Angelozzi ha trovato in Alessandro Ligi in arrivo dal Carpi la strada per rinforzare il reparto. Contratto di prestito fino a giugno 2019, questo significa che Ligi di fatto si gioca la conferma nello Spezia, che ha un diritto di riscatto, nei prossimi quattro mesi.
A metà pomeriggio arriva poi la notizia del prestito di Sveinn Gudjohnsen al Ravenna, che aveva cercato Malcore poi finito alla Fermana. Per l'islandese la possibilità di farsi le ossa in serie C in una piazza importante fino a giugno. Allo stesso modo Simone Bastoni giocherà al Novara, in una categoria che l'ha già visto protagonista con le maglie di Carrarese, Siena e Trapani. Un centrocampista in meno per rendere più agevole gli allenamenti di Marino che lì aveva grande abbondanza. Infine le operazioni sfumate sono quelle di Theophilus Awua che rimane al Rende (lo voleva il Catania) e di Willum Thor Willumsson del Breidablik, la squadra islandese da cui viene anche Gudjohnsen. Lo Spezia ha fatto un'offerta ritenuta insufficiente, ma poi non ha rilanciato. La Feralpisalò ha provato a chiedere Beppe Mastinu in prestito senza esito. Infine il Monza di Berlusconi rimanda in riva al golfo Matteo Brero.

La rosa
Portieri (4): Lamanna, Manfredini, Desjardins, Barone
Difensori (10): De Col, Terzi, Capradossi, Erlic, Crivello, Augello, Crivello, Brero, Vignali, Ligi.
Centrocampista (7): Mora, Ricci, Bartolomei, Maggiore, Crimi, De Francesco, Acampora.
Attacco (7): Okereke, Galabinov, Gyasi, Pierini, Bidaoui, Mastinu, Da Cruz.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News