Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Gennaio - ore 12.12

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Un'altra battaglia e un altro crocevia al "Picco"

Gallo ritrova Di Gennaro, conferma Granoche e Marilungo e si affida ancora Mastinu. Nel Cittadella il ritorno di Scaglia, davanti la forma di Strizzolo e Kouamè.

Un´altra battaglia e un altro crocevia al `Picco`

La Spezia - Raffaele Di Gennaro c'è. Lo Spezia ritrova il suo portiere titolare, archiviando l'esperienza di Thomas Saloni. Il gol di D'Urso che ha indirizzato la partita di Ascoli fa il paio con l'errore di Bassi che ha aperto le porte al successo del Cesena, e viene quale classifica poteva accompagnare il sabato di Fabio Gallo senza quegli episodi sfortunati. In casa i bianchi danno certezze, fuori le cancellano con prontezza. Per ora questo "pazzo" campionato di serie B è ben specchiato nell'andamento bipolare degli aquilotti.
Contro il Cittadella il tecnico si affiderà con tutta probabilità ancora al 4-3-1-2. Mastinu nella mischia con la coppia Granoche-Marilungo davanti a lui; De Col e Lopez esterni, Terzi insieme a uno tra Masi e Ceccaroni al centro. Bolzono ritrova il posto davanti alla difesa, Vignali dovrebbe portare dinamismo in un centrocampo un po' passivo martedì sera e Pessina, stanchezza permettendo, trovare l'ennesima conferma.

Qui Cittadella. Camigliano e Maniero out, Adorni con un problema a un ginocchio e Pasa con il naso rotto. Però Roberto Venturato si gode un Litteri tornato al gol dopo un mese e un generale buono stato di forma della sua squadra. Il bomber però dovrebbe andare in panchina in un'ottca di turn-over. Sarà 4-3-1-2 con Alfonso in porta, il difensore goleador Salvi a destra e Benedetti a sinistra, il ritorno di Scaglia in mezzo con il promettente Varnier a completare il reparto. Iori giostra tra Bartolomei e Siega, mentre Schenetti innesca Kouamé e Strizzolo. Squadra dinamica e imprevedibile, un brutto cliente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Quello accaduto a Melara è soltanto l'ultimo di una serie di eventi di stampo neo-fascista accaduti nella provincia spezzina nell'ultimo anno. Credi sia giusto preoccuparsi del clima?


Palladino e Mora in rampa di lancio: quale giocatore dovrebbe fare spazio in lista A?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure