Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 09 Agosto - ore 10.29

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Tutto facile per il Follo, schiantato il Cogoleto

Ottava vittoria consecutiva per il roster di Danilo Gioan. Ora due trasferte probanti a Rapallo e Loano.

Tutto facile per il Follo, schiantato il Cogoleto

La Spezia - Basket Follo - Cogoleto Pesce Pietro 82-47
Basket Follo: Valenti 18, Grignolio 4, Cavazzon 8, Canini 11, Val 2, Ferrari 23, Mariani 8, Bambini 2, Vernazza 3, Battista 3. Allenatore: Gioan.
Cogoleto Pesce Pietro: Dobello D. 3, Dobello A. 2, Ciarro 4, Zanetti 5, Bruzzone 1, Nani 4, Giacinti 4, Rossi 5, Arvigo, Gorini 17. Allenatore: Zanetti.
Parziali: 21-14, 41-25, 65-34.
Arbitri: Nunzio Gallo e Dario Mazzella della Spezia.
Note: usciti per 5 falli Bruzzone (C)e Zanetti (C).

Basket Follo avanti tutta: nella sfida del 7mo turno di ritorno, il Basket Follo asfalta il Cogoleto Pesce Pietro con 35 punti di scarto (82-47), grazie ad una prestazione che ha visto tutta la squadra, compresi i giovani schierati da coach Gioan in blocco nell’ultimo tempino, dare il proprio contributo nel cogliere l’ottavo successo consecutivo.
Poco da segnalare nell’andamento di una gara senza alcun brivido, durante la quale, trascinati da Valenti e nella seconda parte da Ferrari, i biancocelesti hanno sempre tenuto a distanza l’avversario, con l’unico neo di una serie tiri sbagliati, in particolare dalla linea della carità, che se realizzati avrebbero potuto allargare il distacco fra le due formazioni. Già nella seconda frazione, il Follo stacca significativamente il Cogoleto (42-25 alla pausa lunga), per andare fino al massimo vantaggio di +38, su canestro di Battista, con cui doppia gli ospiti (76-38). Grintosa la prova dei quattro under – Battista, Grignolio, Val e Vernazza - , insieme in campo nell’ultimo quarto, che hanno tenuto testa agli antagonisti, andando tutti a referto.
“E’ migliorato l’approccio mentale alla gara – commenta coach Danilo Gioan nel postpartita – decisamente positivo. Siamo stati bravi a chiudere il match nel terzo quarto, e ho potuto così schierare i ragazzi nell’ultimo, che hanno risposto con grande intensità. Dobbiamo, però evitare tanti errori, specie dalla lunetta. Comunque, prestazione positiva, la squadra e’ viva e ha risposto bene”.
Ora i biancocelesti si preparano alle due trasferte consecutive contro Rapallo e Loano: impegni importanti, nell’ottica di arrivare ai play off nella piazza migliore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News