Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19 Giugno - ore 15.13

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Troppi elementi in lista A e nessuno è più incedibile

Acampora il primo indiziato a lasciare la maglia bianca, ma per un altro colpo in attacco serve un sacrificio. Giani ha mercato, ma anche Bidaoui è in vetrina dopo un girone così così.

angelozzi deve sfoltire
Troppi elementi in lista A e nessuno è più incedibile

La Spezia - Niente diritto di riscatto e annesso controriscatto. Quello di Da Cruz dal Parma è il secondo prestito secco della stagione dopo quello di Erlic dal Sassuolo. Il prossimo gennaio i due giovani torneranno ai rispettivi club di appartenenza, nel frattempo proveranno a mettere in difficoltà settimanalmente Pasquale Marino nella scelta dell'undici titolare da schierare. E contemporaneamente occuperanno un posto in lista A, quella degli over, che a questo punto si trova in sovrannumero. E' insomma arrivato il momento di tagliare per Guido Angelozzi, che non a caso sembra molto attivo nel cercare di mettere in vetrina alcuni elementi della rosa. Sia quelli che hanno avuto poco o pochissimo spazio, sia alcuni calciatori che invece si sono distinti ma che potrebbero lasciare la maglia bianca se arriverà l'offerta giusta.

Il primo indiziato a fare le valigie è Gennaro Acampora, contratto in scadenza a fine stagione. Cinque minuti di calcio giocato contro il Cosenza, chiuso nel ruolo di mezzala sinistra da due pesi massimi della categoria come Crimi e Mora che si sono rincorsi a chi faceva meglio in queste settimane risultando spesso tra i migliori in campo. Non si parla di offerta di rinnovo, a oggi il futuro del calciatore pare lontano dal Golfo dei Poeti. In serie C lo cercano Vicenza e Gubbio, il suo "scopritore" Pietro Fusco ancora non si è fatto avanti con la Sambenedettese ma è chiaro che c'è apprezzamento.
Situazione simile quella di Simone Bastoni, anch'egli un mancino di centrocampo con 3 presenze all'attivo in stagione. Ha giocato anche da ala destra in emergenza, ma l'arrivo di Da Cruz tappa la falla in attacco e chiude ancora gli spazi di un suo possibile utilizzo. Angelozzi ha ribadito di non voler "spingere nessuno alla cessione", ma è chiaro che ognuno fa le proprie valutazioni in questa fase. Anche per lo spezzino c'è l'interessamento di club importanti di terza serie. In questo caso però si tratta di un classe 1996, quindi inserito in lista B.

I movimenti più interessanti si registrano però in questo momento per due giocatori di esperienza come Nicolas Giani e Soufiane Bidaoui. Il primo ha anch'egli un contratto in scadenza a fine stagione e per adesso nessun contatto per il rinnovo. Piace a Gianluca Andrissi, colui che lo portò allo Spezia, per la sua Feralpisalò. E' arrivata da solo sei mesi invece l'ala belga-marocchina ma non ritenuto un incedibile dopo una girone d'andata tra luci e ombre. Vecchi pregi da una parte - il dribbling imprendibile e la velocità - e vecchi vizi dall'altra: la scarsa efficacia sotto porta. Ha chiuso in calando a causa di quelle tre giornate di squalifica per un fallo di reazione ad Ascoli.
Le voci di un interessamento di Frosinone e Crotone sembrano un indizio di come il calciatore sia in vetrina in questo momento. Con lo Spezia ha in dote un contratto biennale con scadenza nel 2020. In attacco c'è la voglia di fare un colpo importante, ma prima serve spazio in lista e il modo di non appesantire il monte ingaggi, che è già il settimo del campionato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































La Piazza Sospesa sorgerà tra Via Diaz e il lungomare: vi piace il progetto?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News