Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 30 Settembre - ore 09.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Tre chilometri di passione: i tifosi scortano la squadra

Si danno appuntamento alle 19 per accompagnare il pullman lungo Viale Italia. All'incrocio con Viale Fieschi, un altro drappello pronto a caricare la squadra di Italiano che cerca una rimonta complicatissima.

la questura chiede buon senso
Tre chilometri di passione: i tifosi scortano la squadra

La Spezia - In scooter, in moto o a piedi. Ovunque, tranne che dentro lo stadio. Basta rispettare le distanze personali e adoperare buon senso. Così domani i tifosi dello Spezia potranno dimostrare il proprio affetto e la propria fiducia nei ragazzi di Italiano caricando la squadra durante il tragitto che li porterà dall'NH Hotel di via XX Settembre fino allo stadio Picco. Tre chilometri di passione per chiedere ai giocatori in maglia bianca di provare a ribaltare il pronostico che li vede eliminati dal Chievo nella semifinale di ritorno dei play off.
Via libera definitivo questa mattina dopo il tavolo tecnico che si è tenuto in questura. Presenti, oltre ai dirigenti della Questura ed alla Polizia Stradale, i referenti di Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Municipale e i dirigenti dello Spezia Calcio tra cui lo slo Luca Maggiani che cura i rapporti con la tifoseria. La partita si svolgerà a porte chiuse, ma i tifosi si sono dati appuntamento alle 19 presso il "Piccolo faro" lungo la passeggiata Morin per chi volesse seguire il pullman che porterà gli atleti fino allo stadio percorrendo Viale Italia e poi Viale Amendola. Qui all'incrocio con Viale Fieschi, un secondo gruppo di tifosi formerà una sorta di comitato di accoglienza con cori e applausi per la squadra protagonista di una stagione storica.
Le autorità ribadiscono "la priorità dei profili di sanità pubblica che impongono ad ognuno condotte individuali responsabili e rispettose delle precauzioni sanitarie vigenti, a tutela della salute propria ed altrui, in primis il distanziamento interpersonale e l’uso della mascherina". Un gesto di fiducia che dimostra comprensione dello spirito che pervade la città. "Il questore confida nell’impegno di tutti per una sana giornata di sport e di tifo responsabile - recita una nota -, come si è visto in occasione degli scorsi incontri disputatisi alla Spezia, ma anche in partite di cartello della massima serie ed in campo internazionale".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News