Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Settembre - ore 22.16

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia
56,13%
38,90%
2,42%
0,89%
0,52%
0,46%
0,24%
0,18%
0,17%
0,08%
Ultimo aggiornamento: 22/09/2020 10:02:52 Sezioni 1795 di 1795

Tra tre settimane luci accese allo stadio Picco

Ecco il calendario post pandemia dello Spezia: si riparte nel fine settimana del 21 giugno contro l'Empoli di Marino, si chiude il 1° agosto all'Arechi. Le partite di campanile contro Pisa, Livorno ed Entella tutte in turni infrasettimanali.

si riparte
Tra tre settimane luci accese allo stadio Picco

La Spezia - L'antipasto sarà Ascoli-Cremonese, recupero della partita che si doveva disputare il 22 febbraio scorso. La serie B ricomincia proprio dalla sfida salvezza del Del Duca, in modo da rimettere in pari il calendario. Lo fa limando qualche giorno rispetto alle prospettive più ottimiste che venivano sussurrate solo un mese fa. Si riparte quindi già mercoledì 17 giugno dalla città in cui erano stati presentati i calendari dieci mesi fa, poi tre turni infrasettimanali con chiusura della stagione (ir)regolare il 1° agosto. A seguire play-off e play-out, con finale che vale la serie A il 20 agosto.
Questo il calendario di massima che esce dall'Assemblea di Lega B tenuta in videoconferenza oggi pomeriggio, da sottoporre lunedì prossimo al Consiglio federale per il via libera definitivo. Lo Spezia, al netto di anticipi e posticipi, scende in campo nel fine settimana del 21 giugno contro l'Empoli al Picco, poi il cammino lo portera una settimana dopo (il 27 giugno) a Verona contro il Chievo per poi chiudere il mese martedì 30 in casa contro il Pisa. Subito trasferta per Frosinone il 4 luglio, poi si ritorna a casa l'11 contro il Cosenza, viaggio comodo in infrasettimanale a Livorno (14 luglio) e ancora al Picco contro il Venezia il 18 successivo. Settimana finale che si inaugura a Cremona (25 luglio), derby del Bracco contro l'Entella il 28 e tre giorni dopo chiusura all'Arechi contro la Salernitana.
Si gioca su due turni, un pre-serale e un serale: indicativamente 18 e 21, ma bisognerà parlarne con DAZN. Confermate le cinque sostituzioni a partita, norma che era già stata abbozzata ad inizio stagione e che gli eventi hanno affrettato. Ai play-off e ai play-out dovrebbero diventare sei: cinque durante i novanta minuti regolamentari e una in più negli eventuali tempi supplementari. Si potrà dunque cambiare più di metà dell'undici di partenza. La formula degli spareggi rimane la stessa: l'ultimo posto per la A viene deciso tra il 4 ed il 20 agosto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News