Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 26 Settembre - ore 22.37

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Torna Mastinu, ma uomini contati anche in difesa

Non può sorridere Italiano: ritrova un'ala ma perde un centrale. Galabinov favorito su Nzola da una parte, più Riviere che Asencio dall'altra. Cosenza con il 3-4-3 e una rosa competitiva per la serie B.

le probabili formazioni
Torna Mastinu, ma uomini contati anche in difesa

La Spezia - Saranno Terzi ed Erlic a formare la coppia di centrali difensivi dello Spezia questa sera contro il Cosenza. Questo ha annunciato Vincenzo Italiano in conferenza stampa, conscio che ora i problemi di formazione potrebbe trovarseli anche in difesa. A centrocampo ed in attacco sono noti, una convivenza che va avanti dalla ripresa. Là dietro invece si era quantomeno goduto di un minimo di spazio di movimento, con il piccolo acciacco di Ferrer compensato dal ritorno di Vitale. Capradossi però potrà tornare solo tra Livorno e il Venezia, Marchizza ha accusato un fastidio a Frosinone che lo ha costretto ad uscire. Così il capitano di lungo corso si trova accanto il gigante croato, con Ferrer a destra e ballottaggio Marchizza-Vitale sulla mancina.
A centrocampo tocca ancora a Bartolomei (diffidato) piazzarsi davanti alla difesa, con Maggiore (diffidato) alla sua destra e Mora alla sinistra. In avanti c'è Gyasi con Mastinu sulle ali, con ballottaggio tra Galabinov e Nzola per il ruolo di centravanti. Favorito il bulgaro, che poi lascerebbe spazio al francese nella trasferta del Picchi di tre giorni dopo.

Qui Cosenza. Squalificato Sciaudone, fuori Pierini e Machach per problemi fisici. Gli altri sono tutti a disposizione di mister Roberto Occhiuzzi che schiera un 3-4-3 con buoni nomi per la categoria. Davanti a Perina dovrebbero andare Schiavi, Legittimo e Idda da sinistra verso destra. I due cursori di fascia sono Bittante (o Lazaar) e Casasola, con Prezioso e lo spezzino Bruccini al centro. In avanti favorito Riviere su Asencio, con Baez a sinistra e Carretta a destra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






FOTOGALLERY




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News